Tris al Prato, vince il Barletta

 

Grande prestazione del Barletta contro il Prato. Al Puttilli, i biancorossi battono 3-0 i toscani e allontanano lo spettro dell’ultimo posto. Nella prima frazione torna al gol La Mantia, seguito da Allegretti e Dezi nella ripresa. Raggiunta quota 20 e confermata la terzultima piazza.

PROMO mini

Orlandi conferma la retroguardia a tre e il centrocampo a quattro con Dezi dietro le punte. Ancora titolare il baby Cicerelli, riconfermato anche Pippa nel pacchetto della mediana. La Mantia dall’inizio, Barbuti fuori dai 18. Esposito risponde con il 4-3-1-2 annunciato: Napoli a ridosso del tandem Essabr-Tiboni, Beduschi e Carminati sulle corsie difensive.

Tempo soleggiato al Puttilli. Prime fasi di studio con diversi uno contro uno sulle fasce, poi il primo tentativo di marca biancorossa: all’11’ Prutsch riceve in profondità e prova il pallonetto, ma la sfera termina alta. Risposta ospite con Di Sabato, che cerca la conclusione col mancino e colpisce la traversa dopo una deviazione. Padroni di casa più frizzanti dei toscani: al 23′ ci prova Molina con doppio passo e sinistro a giro dal vertice dell’area, ma la conclusione è fuori misura.

Dieci minuti più tardi biancorossi ancora pericolosi: La Mantia riceve palla al limite, si fa spazio tra le linee della difesa ospite e calcia di poco a lato. Un minuto dopo, lo stesso centravanti attacca lo spazio sulla sinistra e prova dal limite dell’area piccola, ma viene ostacolato al momento del tiro. Il terzo tentativo è quello buono: Cicerelli recupera palla e lancia La Mantia sulla destra, che entra in area e batte Layeni con un destro ad incrociare.

Il Prato risponde con una punizione dalla destra, sul lato corto. Palla in mezzo di Cristofari, stacco impreciso di Essabr su un’uscita errata di Liverani. E’ l’ultima emozione del primo tempo, Barletta avanti 1-0 con La Mantia.

La ripresa comincia con gli avvicendamenti Tiboni-Cesarini ed Essabr-Saitta. Passa un minuto e Camilleri sbaglia il disimpegno, Napoli ne approfitta e prova il destro a giro che finisce alto sopra la traversa. L’azione successiva genera il raddoppio: punizione dal limite per il Barletta, Allegretti piazza il destro sotto l’incrocio, dove Layeni non può arrivare. Biancorossi sulle ali dell’entusiasmo, al 54′ La Mantia sfrutta una ripartenza ma si divora il tris davanti al portiere. Il suo destro sfiora il palo. Al 57′ il numero 9 arriva in ritardo su una punizione tagliata di Allegretti, ma dimostra di essere in palla rispetto alle scorse uscite.

Il Prato gioca solo su palla inattiva e al 64′ incassa il 3-0 in contropiede: Allegretti lancia Prutsch sulla destra, cross per Dezi che cicca la prima conclusione, poi insacca da pochi passi. I biancorossi gestiscono il possesso e giocano di rimessa, senza forzare. Entra anche Dall’Oglio per Prutsch, primo cambio di giornata per i padroni di casa: Orlandi sceglie forze fresche in mediana.

Barletta sempre pericoloso con La Mantia, pescato in profondità da Cicerelli: Layeni si oppone. Risposta del Prato all’80’ con Napoli su calcio piazzato, miracolo di Liverani alla base del palo. Gli ospiti alzano il ritmo, ma i ragazzi di Orlandi reggono con lucidità. Due minuti dopo standing ovation per Allegretti, sostituito da Calapai.

Nel finale altro errore di La Mantia davanti a Layeni. E’ l’ultimo brivido della partita, il Barletta vince 3-0 e mantiene il terzultimo posto, complice la sconfitta del Sorrento a Perugia. Prossima domenica sosta, poi lo scontro diretto con la Carrarese allo stadio dei Marmi.

[quote_simple]BARLETTA (3-4-1-2): Liverani; Romeo, Camilleri, Di Bella; Molina, Prutsch (70′ Dall’Oglio), Allegretti (82′ Calapai), Pippa (86′ Meucci); Dezi; Cicerelli, La Mantia. A disp.: Pane, Burzigotti, Simoncelli, Carretta. All. Orlandi.

PRATO (4-2-3-1): Layeni; Beduschi (69′ Cela), Malomo, Ghinassi, Carminati; Casini, Di Sabato; Cristofari, Napoli, Essabr (46′ Saitta); Tiboni (46′ Cesarini). A disp.: Brunelli, Bagnai, Lamma, Palavisini. All. Esposito.

Arbitro: Pasquale Cangiano della sezione di Napoli
Ass.1: Gianluca Mercante della sezione di Agrigento
Ass.2: Nicola Fraschetti della sezione di Perugia

Marcatori: 39′ La Mantia (B), 52′ Allegretti (B), 64′ Dezi (B).

Ammoniti: Di Sabato (P), Cicerelli (B), Ghinassi (P).

Recupero: 0′ pt, 5′ st.[/quote_simple]

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini