Carrarese-Barletta 1-2, una vittoria che vale i play-out!

È una vittoria dal peso specifico notevolissimo quella che il Barletta ottiene sul campo della diretta concorrente Carrarese. Decidono i bellissimi gol di Cicerelli e Molina che rispondono alla marcatura di Anzalone giunta nel primo tempo. Per gli uomini di Orlandi, che con questa vittoria scavalcano proprio gli apuani, si tratta di un’iniezione di punti e fiducia che vale la matematica partecipazione ai play-out e un finale di stagione psicologicamente in discesa. A sole due giornate dalla conclusione del campionato i biancorossi staccano infatti l’ultimo posto a sei punti di vantaggio, grazie alla vittoria al fotofinish del Catanzaro sul campo del Sorrento.

La partita mette in palio punti pesantissimi per la lotta salvezza e lo testimonia il primo quarto d’ora di gara, con le due squadre che danno vita ad una lunga fase di studio prima di affondare i primi colpi in attacco. Il primo squillo è di marca ospite e giunge con Di Bella, che manca per un soffio la deviazione sotto misura sugli sviluppi di un corner battuto da Allegretti, quando il cronometro segna ventidue primi. La riposta dei padroni di casa non si fa attendere e giunge con Belcastro dopo solo due minuti. L’attaccante classe ’91 punta Di Bella e conclude verso la porta biancorossa, trovando l’opposizione di Liverani.

PROMO mini

Alla mezzora Allegretti ha occasione di pungere su calcio da fermo ma la mira non è quella da cecchino già sperimentata su Layeni e la palla termina alta. Cinque minuti dopo la Carrerese reclama per un contatto da rigore tra Camilleri e Malatesta ma il direttore di gara fa cenno di proseguire. A spezzare gli equilibri del match ci pensa però Anzalone: sugli sviluppi di un fallo laterale in zona offensiva Bregliano rimette lungo in area trovando la spizzata vincente del difensore apuano che trafigge un incolpevole Liverani. Il vantaggio di gialloblu scuote i biancorossi che cercano la reazione invano con La Mantia, anch’egli di poco in ritardo sul suggerimento di Allegretti da calcio da fermo. C’è tempo poi per un’ultima azione di marca locale che vede protagonista Malatesta, il cui diagonale termina di un soffio a lato. Le squadre rientrano quindi negli spogliatoi sul parziale di 1-0.

In avvio di ripresa la Carrarese mette subito paura agli ospiti con Mancuso, che sfrutta una buona transizione offensiva per liberarsi alla conclusione dal limite. Il pallone di stampa sul palo. Al 53′ Allegretti ha l’occasione per rifarsi su punizione ma evidentemente non è giornata. A pareggiare i conti del match ci pensa però Cicerelli. Il baby attaccante biancorosso riceve palla sulla sinistra, punta la difesa e si accentra, scagliando una sassata dai 25 metri che si insacca all’incrocio. Per Cicerelli è la prima marcatura assoluta con la maglia del Barletta. I toscani subiscono così il contraccolpo psicologico e si fanno progressivamente schiacciare nella propria metà campo da un Barletta rinfrancato dal pareggio.

Non è che il preludio al raddoppio biancorosso che giunge al 75′. Molina va via in percussione sulla fascia destra, si avvicina alla linea di fondo e quando sembra in procinto di crossare al centro, lascia partire una conclusione fulminante che si infila sotto la traversa. La Carrarese cerca di reagire alla rimonta biancorossa e prova a schiacciare il Barletta nella propria metà campo. Orlandi corre ai ripari inserendo Meucci per Cicerelli e passando così ad un più accorto 3-5-1-1. I biancorossi soffrono ma tengono botta alle offensive degli apuani. Al ’90 l’ultimo brivido scuote i tifosi barlettani sulla conclusione a fil di palo di Merini. Poi c’è solo spazio per festeggiare.

[quote_simple]

CARRARESE (4-1-4-1): Cicioni; Bregliano, Benassi, Anzalone, Vannucci; Pestrin (84′ Venitucci); Belcastro, Ciceretti (82′ Corrent), Orlandi, Mancuso; Malatesta (66′ Merini). A disp.: Cicioni, Melucci, Lanzoni, Margiotta All: Iaconi.

BARLETTA (3-4-1-2): Liverani; Romeo, Camilleri, Di Bella; Molina, Prutsch (53′ Dall’Oglio), Allegretti, Pippa; Dezi; La Mantia (88′ Barbuti), Cicerelli (86′ Meucci). A disp: Pane, Calapai, Burzigotti, Simoncelli. All: Orlandi.

Arbitro: Dei Giudici Pietro della sezione di Latina
Ass.1: Giovanni Garito della sezione di Aprilia
Ass.2: Giuseppe Monetta della sezione di Salerno

Marcatori: 38′ Anzalone (C), 59′ Cicerelli (B), 77′ Molina (B)

Ammoniti: Malatesta (C), Prutsch (B), Anzalone (C), Pippa (B), La Mantia (B).

Recupero: 0′ pt, 3′ st.

[/quote_simple]

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini