Real Bat di misura, cade l'Audace

 

Una vittoria e una sconfitta per le due barlettane impegnate in Prima Categoria. La domenica dopo il derby, il Real Bat continua la sua marcia in testa alla classifica battendo 1-0 il Monte Sant’Angelo. Il Canosa insegue a -3 dopo il caso-Botticella e la penalizzazione. L’Audace Barletta, invece, cade 2-0 a Stornarella contro il Real Siti. Sconfitta indolore, vista la mattematica salvezza conquistata due settimane fa.

PROMO mini

Al Manzi-Chiapulin, gli uomini di Iannone consolidano la prima posizione in classifica, prima agganciata e poi strappata d’ufficio al Canosa. Contro l’ostico Monte Sant’Angelo, bastano 4′ per passare in vantaggio con Curci, che sfrutta un assist di Ricco e batte il portiere ospite. Numerosi screzi tra primo e secondo tempo, poi una ripresa di ordinaria amministrazione per i barlettani. Patimo e Ricco sfiorano il raddoppio, ma il risultato non cambia. Real Bat a quota 68 punti, Canosa a 65 dopo il 4-0 rifilato al Minervino Murge.

Va peggio all’Audace, sconfitta in terra dauna dal Real Siti. Con una formazione ampiamente rimaneggiata e senza obiettivi da raggiungere, i ragazzi di Filomeno incassano un gol per tempo e cedono 2-0 ai foggiani. Angerame nella prima frazione e Compierchio nella seconda firmano il successo dei padroni di casa. Secondo ko di fila dopo quello nel derby, ma conservato il decimo posto a quota 31 punti.

Domenica è in programma la penultima di campionato: il Real Bat è atteso dalla Nuova Daunia, terza forza del campionato. Il Canosa osserva da Poggio Imperiale, ospite dell’Alexina. L’Audace disputa l’ultima gara casalinga contro lo Sporting Daunia.

 

 

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini