Il punto sul Girone G

Ventesima giornata all’insegna delle vittorie casalinghe, in cui nessuna squadra ospite è riuscita ad opporsi alle squadre ospitanti.

Jonico Taranto – Delta Salerno 75-63.     Sale Taranto.

PROMO mini

I campani non riescono nell’impresa Taranto e perdono una ghiotta occasione per riagganciare Barletta dopo la percedente vittoria con Maddaloni.  Per i pugliesi ancora una vittoria che li porta sempre di più alla conquista di un buon piazzamento nei playoff.

Città di Airola – Farmacia Sardella Venafro  77-74.     Sale Airola.

Dopo la bella vittoria a Monopoli Airola sfodera un’altra prestazione convincente e si mette all’inseguimento del quarto posto. Per Venafro occasione sprecata per poter raggiungere Trani al settimo posto in classifica.

S. Michele Maddaloni – Naurora Calzature Barletta 81-62.    Scende Barletta.

Si conferma inespugnabile il Palasport Angioni-Caliendo di Maddaloni riportando alla vittoria i campani che così riscattano la sconfitta di Salerno. Brutta sconfitta da digerire per Barletta in ottica salvezza, alle prese con il derby domenica prossima contro la Jonico Taranto.

A.S.D. Pall Benevento – AP Monopoli  82-80.    Sale Benevento.

Benevento si impone contro una diretta concorrente per due punti sia di differenza nel risultato che di guadagno in classifica. Una giornata decisamente positiva per i campani che archiviano l’impegno con i pugliesi conquistando due punti molto importanti in ottica salvezza.

Geofarma Mola – Lotti Juvetrani  69-59.    Sale Mola.

Dopo il dramma di Barletta i bianco-azzurri si riscattano nel derby pugliesi conquistando una vittoria che li porta addirittura all’ultimo posto possibile per i playoff. La Juvetrani perde contatto con Taranto ed ora è inseguita proprio da Mola per guadagnarsi un buon piazzamento in ottica playoff.

Trigno Vasto – Gammauto Molfetta  60-53.    Sale Vasto.

Grande vittoria per gli abbruzzesi che abbattono la capolista Molfetta e si portano a sole due lunghezze dal primo posto. Per i pugliesi una sconfitta dal sapore amaro, ora dovranno difendere con le unghia e con i denti il primato in classifica.

Banca Lanciano – Magic Team Benevento  87-57.    Scende Benevento.

La Banca Lanciano travolge il Magic Team e lotta per un piazzamento nei playoff con Mola. Per Benevento una sconfitta brutta da digerire da cui ci si dovrà riprendere al piu presto visto la difficile trasferta di domenica prossima a Venafro.

 

PROMO mini
PROMO mini