Finali di Coppa Italia al Palasport di Cecina

Arriva a metà Marzo il consueto appuntamento stagionale con le Finali di Coppa Italia DNA, DNB DNC. Il turno di riposo previsto per i rispettivi campionati ha permesso alla capolista del girone G, Gammauto Chevrolet Molfettadi prendere parte alla prestigiosa competizione. Molfetta, prossimo avversario dei biancorossi della Naurora Cestistica Barletta, è una delle 8 formazioni a giocarsi la Coppa nelle Final Eight DNC di Cecina (Livorno). Il regolamento di Divisione Nazionale C prevede che, a sfidarsi per la conquista del trofeo, siano le 8 squadre in testa alla classifica dei gironi A-H al termine del turno d’andata.

Queste le squadre partecipanti: Expo Inox Mortara (Girone A), Contaldi Castaldi Montichiari (Girone B), GSA Udine (Girone C), Orva Lugo (Girone D), Solbat Piombino (Girone E), AM Group Marino (Girone F), Gammauto Chevrolet Molfetta (Girone G), C.U.S. Messina (Girone H).

PROMO mini

 

Quarti:   GSA Udine – AM Group Marino 84-81
Expo Inox Mortara – Contaldi Castaldi Montichiari 70-75
Solbat Piombino – Orva Lugo 55-62
C.U.S. Messina – Gammauto Chevrolet Molfetta 64-70

Semifinali:   Contaldi Castaldi Montichiari – Gammauto Chevrolet Molfetta 82-81
GSA Udine – Orva Lugo 68-86

 

Dopo il bel successo nella prima gara, ottenuto con il punteggio di 64-70 contro i temibili avversari del C.U.S Messina, capolista imbattuta del girone (19 vinte 0 perse), la rappresentante del girone GMolfetta, ha ceduto in semifinale ai lombardi di Montichiari (Brescia),  vittoriosi di una sola lunghezza (82-81).
Protagonista assoluto del successo in quarti di finale il veterano play Valerio Corvino, miglior realizzatore del girone e addirittura miglior uomo-assist di tutta la DNC. Partendo dalla panchina, il play ha messo a segno 23 punti in 22 minuti trascinando i suoi insieme alla guardia Grimaldi, autore di 17 punti.
Sfortunata la formazione pugliese in semifinale: Corvino non riesce a ripetersi, Teofilo e il solito Grimaldi vanno a segno con 20 e 22 punti, ma è Montichiari a prevalere grazie ad una prestazione corale in cui spiccano i 18 punti dalla panchina dell’ala Pagliari, i 17 del centro Zanella e i 16 con 3 assist e 3 recuperi della guardia Infanti. Sarà quindi la capolista del girone B a giocarsi la finale di domenica 17 contro i romagnoli dell’ Orva Lugo.

 

 

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini