Barletta-Frosinone 0-0, le pagelle dei biancorossi

Liverani 7: con Orlandi conferma non solo il suo posto da titolare ma anche il suo ottimo momento di forma. Prodigioso il suo intervento nel finale a salvataggio del pareggio.

Romeo 6: partita ordinata ma con qualche piccolo errore in fase di impostazione. È costretto ad uscire dal campo per un affaticamento muscolare. (72′ Di Bella 6: subentra a venti minuti dalla fine giocando senza sbavature)

Bellino Mini Wide

Camilleri 6,5: faro della difesa, riesce a gestire bene la linea a tre chiamandola spesso a fare qualche passo in avanti per mettere in fuorigioco gli attaccanti avversari. Freddo e preciso anche quando prova a costruire gioco, azzardando un paio di dribbling rischiosi.

Burzigotti 6: con il nuovo schieramento parte sul centrosinistra ma per lui i compiti difensivi non cambiano. Come sempre domina sulle palle alte ma stavolta pecca un po’ nei lanci lunghi per le punte.

Molina 5: non una gran giornata per l’esterno biancorosso, che con Orlandi dovrebbe tornare in pianta stabile nel ruolo di tornante puro. Nel secondo tempo tenta qualche spunto offensivo centrando il palo con una conclusione mancina (deviata). Per il resto si rivela un po’ troppo impreciso.

Prutsch 6: corre e recupera una gran quantità di palloni, soprattutto nel primo tempo. Nella ripresa cala un po’ alla distanza ma nel complesso la sua prova è positiva.

Allegretti 6: torna nelle vesti di regista puro davanti alla difesa. Le sue punizioni sono sempre una variabile pericolosissima per i portieri avversari, nonché un’arma preziosissima per questo Barletta spuntato.

Dezi 5,5:anche per lui un primo tempo intraprendente e una ripresa su ritmi più smorzati. Parte da mezzala pura ma spesso in proiezione offensiva si ritrova a fare il rifinitore. In ripartenza sembra poter spaccare in due la difesa avversaria ma poi si perde in un bicchiere d’acqua.

Pippa 6,5: una delle note positive della partita di ieri. Sembra essersi calato bene nelle vesti di esterno mancino di centrocampo e lo dimostra con 90′ di grande corsa e ordine tattico. Concede pochissimo spazio ad Aurelio e più di una volta cerca con successo il fondo per crossare in area.

Simoncelli 6,5: dopo lunghi mesi ai margini della squadra, entra in campo da titolare e dimostra tutta la voglia di recuperare il tempo perso. Va subito vicinissimo al gol, per poi mettere a disposizione della squadra una gran dose di dinamismo fino alla sua uscita dal campo. In attesa di acquisire il ritmo gara per tutti i 90′. (62′ Carretta 5,5: rileva Simoncelli nel ruolo di seconda punta ma si fa vedere meno del suo compagno di reparto)

Barbuti 5: si sbatte in lungo e in largo ma è evidente che il ragazzo non riesce a sobbarcarsi quasi tutto il peso dell’attacco, né tanto meno i compiti da prima punta pura. Se fosse più smaliziato in campo forse farebbe vedere qualcosa in più di quanto dimostrato finora. I mezzi fisici e tecnici ci sono. (81′ Piccinni sv)

Orlandi 6,5: riesce nell’obiettivo di coprire di più la difesa. Il suo Barletta soffre solo nel finale, quando il Frosinone schiera 4 punte di ruolo e probabilmente ai punti meriterebbero la vittoria più i suoi che gli uomini di Stellone. La squadra inoltre sembra anche ritrovata nelle motivazioni, in particolar modo per gli ex “accantonati”. Adesso però servono i punti pesanti e, con una carenza di uomini così pesante in avanti, il tecnico biancorosso dovrà esser bravo a far di necessità virtù per cercare il colpaccio nel derby. Perché ora il Barletta ha solo bisogno di vittorie.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Isolaverde Post

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Bellino Mini Wide
Brainwave Skyscraper
Bellino Mini Wide
Bellino Mini Wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Brainwave Mini Wide Post