Barletta, è 0-0 ad Andria

 

Un Barletta volenteroso, ma troppo sterile in avanti pareggia 0-0 al Degli Ulivi nel sentitissimo derby contro l’Andria. Tante occasioni sprecate dai biancorossi, in particolar modo dal tandem offensivo Simoncelli-Barbuti, ma i padroni di casa recriminano per una traversa colpita nella ripresa.

Bagni Teti Wide Small

Orlandi conferma il 3-5-2 con Allegretti in cabina di regia e le mezzali Prutsch e Dezi. Pippa e Molina sugli esterni, in difesa si rivede Di Bella al posto di Romeo. Con Cosco squalificato, Gioffrè manda in campo il consueto 4-4-2 con Branzani e Giorgino in mediana. Assente Sy, che non recupera dai problemi muscolari post-Benevento, in attacco vanno Innocenti e Maccan.

Prime fasi del match piuttosto bloccate, le due squadre temono di scoprirsi eccessivamente e la partita vive di fiammate. La prima occasione capita a Zaffagnini, ma la conclusione del centrale andriese si spegne sul muro eretto dalla retroguardia barlettana. Gli ospiti rispondono con una punizione di Allegretti leggermente imprecisa e soprattutto con Simoncelli, che spara su Rossi il bel pallone servito da Prutsch.

Il regista e la seconda punta del Barletta mettono a dura prova il reparto arretrato avversario, che soffre la spinta degli esterni: l’estremo difensore biancazzurro deve fare gli straordinari sulla botta a sorpresa di Simoncelli sul primo palo, mentre controlla un altro calcio piazzato velenoso di Allegretti.

Alla mezz’ora Giorgino abbandona la contesa: al suo posto il barlettano Larosa, ripetutamente beccato dai tifosi biancorossi. Nel finale del primo tempo Burzigotti sbroglia una mischia anticipando su Maccan, pronto alla conclusione ravvicinata. Al 45′ Barbuti mette i brividi al pubblico di casa, ma il suo tiro da posizione favorevole si spegne oltre la traversa.

Nella ripresa entra Guariniello per Maccan: l’ex Bassano è la mossa che cambia il modulo biancazzurro, un 4-2-3-1 con l’attaccante e gli esterni D’Errico e Taormina dietro Innocenti. Proprio Taormina regala la prima emozione del secondo tempo, sfruttando una palla persa da Molina ai 30 metri: la conclusione dell’esterno sinistro, però, termina ben lontana dall’incrocio dei pali. Il Barletta deve aspettare il 60′ per tornare in area avversaria: un’azione imbastita da Prutsch e Simoncelli porta al tiro Barbuti, ma il tentativo non impensierisce Rossi, che controlla la traiettoria imprecisa.

Al minuto 67 l’occasione più clamorosa del match: D’Errico lascia sul posto Pippa, Taormina taglia al centro e viene servito dal collega di fascia opposta, ma all’altezza del dischetto centra in pieno la traversa e il pallone sbatte al di qua della linea di porta. Al 78′ i biancorossi rispondono schiacciando in area l’Andria. Due corner consecutivi di Allegretti trovano prima il salvataggio di Cutrupi su Burzigotti, poi quello di Branzani su Barbuti.

L’esordio di Cicerelli non schioda il punteggio dallo 0-0 iniziale. Poche emozioni nel finale, nonostante le numerose ripartenze delle due squadre. Il pareggio a reti bianche permette al Barletta di agganciare il Sorrento, prossimo avversario al Puttilli, mentre gli uomini di Cosco devono subire le critiche postpartita del pubblico di casa.

[quote_simple]ANDRIA (4-4-2): Rossi; Cutrupi, Migliaccio, Zaffagnini, Malerba; D’Errico, Branzani, Giorgino (32′ Larosa), Taormina (84′ Loiodice); Innocenti, Maccan (46′ Guariniello). A disposizione: Sansonna, Tartaglia, Lorenzini, Lo Iodice, Liccardo. All: Gioffrè (Cosco squalificato).

BARLETTA (3-5-2): Liverani; Burzigotti, Camilleri, Di Bella; Molina, Prutsch, Allegretti, Dezi, Pippa (71′ Calapai); Simoncelli (79′ Cicerelli), Barbuti. A disposizione: Pane, De Leidi, Piccinni, Dall’Oglio, Carretta. All. Orlandi.

ARBITRO: Gianluca Aureliano della sezione di Bologna;

ASSISTENTE 1: Christian D’Amato della sezione di Battipaglia;

ASSISTENTE 2: Giovanni Pentangelo della sezione di Nocera Inferiore.

NOTE. Ammonito: Malerba (A), Burzigotti (B), Taormina (A). Fuorigioco applicati: 3-2. Angoli: 12-4. Recupero: 3′-3′. Spettatori: 2.498. Incasso: 21873 euro[/quote_simple]

Bagni Teti Wide Small

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Zingrillo Top Boss Articoli e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
Brainwave Skyscraper
Bellino Mini Wide
Bagni Teti Wide Small

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Bellino Mini Wide