Tutti i numeri del derbyssimo

Chiamato a smuovere ulteriormente le acque dei bassifondi della classifica, il Barletta di mister Orlandi è atteso domenica al “Degli Ulivi” di Andria, dove affronterà i biancazzurri per un derby come sempre carico di attese e aspettative.

Ma oltre ad un avversario sicuramente più quotato, stando alla classifica, i biancorossi dovranno anche sconfessare il dato statistico, che attualmente li vede partire con gli sfavori del pronostico. Questi i rilievi numerici più interessanti in vista del match di dopodomani, con fischio d’inizio fissato alle ore 18.00.

Bagni Teti Wide Small

—————————-

33 – i precedenti assoluti del derby, incluse le sfide giocate a Barletta. Il bilancio vede il Barletta in vantaggio con 13 vittorie, 11 volte ha prevalso il segno X, mentre sono 9 le vittorie andriesi. L’ultima risale al girone di andata di questo campionato (terminata 0-1, con gol di Arini).

16 – gli anni di digiuno da derby che intercorsero tra il 1992 e il 2008, anno in cui tornò di scena la sfida tra Barletta ed Andria nel campionato di C2 girone C. Era il 21 Settembre 2008 e il match, disputato al Puttilli, terminò 2-2 (reti di Menichini e Cavaliere per gli ospiti e rimonta barlettana con Zotti e Laviano)

16 – sono i precedenti assoluti del derby giocato in terra andriese, compresi i match di Coppa Italia e quelli disputati in campionati non professionistici.

7 – le vittorie dei biancazzurri nel derbyssimo disputato al “Degli Ulivi”, l’ultima vittoria risale alla passata stagione: era il 22 Gennaio 2012 e l’Andria si impose per 2-1 con reti di Minesso e Cossentino. Per il Barletta la rete del momentaneo pareggio fu messa a segno da Franchini. La prima vittoria risale invece alla stagione 54/55 del campionato di Promozione. Allora decise Colella per l’1-0 finale.

5 – i pareggi, dei quali l’ultimo risale allo scorso 31 Ottobre 2010. Quel match terminò a reti inviolate.

4 – le vittorie esterne del Barletta. Ma per risalirvi bisogna tornare indietro di ben 41 anni: era la stagione 71/72 del campionato di Serie D e i biancorossi prevalsero sui cugini con il punteggio di 1-2 (reti di Roccotelli, Lobascio e Tunzi).

0 – le vittorie del Barletta in campionati professionistici nel derby giocato ad Andria.

18 – i gol che il Barletta è riuscito a realizzare al “Degli Ulivi”.

3 – le reti messe a segno da Giampiero Alivernini, capocannoniere biancorosso nei derby in esterna. La sua ultima rete risale alla stagione 1985-86 nel turno di Coppa Italia: allora il Barletta pareggiò con il risultato di 1-1.

24 – i punti conquistati dall’Andria in questo campionato (al netto della penalizzazione di due punti), frutto di 5 vittorie, 11 pareggi e 7 sconfitte.

15 – i punti conquistati dal Barletta in questo campionato, frutto di 3 vittorie, 6 pareggi e 14 sconfitte.

56 – i giorni che separano l’Andria dall’ultima vittoria in casa, datata 20 Gennaio 2013. Allora gli uomini di Cosco batterono il Frosinone con il risultato di 1-0 (rete dell’ex di turno Innocenti).

63 – i giorni che separano il Barletta dall’ultima vittoria in esterna, datata 13 Gennaio 2013. In quella data i biancorossi si imposero sul “Curi” di Perugia con il risultato di 0-1 (gol di Meduri).

9 – i gol subiti dall’Andria al “Degli Ulivi” in questo campionato. La difesa casalinga andriese è la quarta migliore del torneo a pari merito con Gubbio e Prato. Meglio fanno solo Benevento (8), Avellino (7), Latina e Paganese (5).

9 – i gol fatti dal Barletta in trasferta. Si tratta del terzo peggior attacco del campionato, dietro solo a Gubbio (8) e Sorrento (6).

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Top Boss Betland

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
Brainwave Skyscraper
Bagni Teti Wide Small
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Bagni Teti Wide Small