Sorrento, la lavagna tattica

Il fondamentale match salvezza di domani vedrà il Sorrento di mister Papagni affrontare i biancorossi sul loro terreno di gioco, alla ricerca di una vittoria che risulterebbe pesantissima nell’economia di una classifica che vede Carrarese, Barletta e, appunto, Sorrento giocarsi due posti play-out che ne aumenterebbero le chances di permanenza in Prima Divisione.

Lo sa benissimo l’allenatore dei rossoneri, peraltro biscegliese, nonché ottimo conoscitore delle squadre della sua regione. Lui che già più volte in carriera ha avuto modo di guidarne una, come l’Andria o il Taranto. “È uno spareggio tra due delle tre squadre che si giocano almeno l’opportunità di fare i play-out – ha detto il mister costiero alla vigilia del match di domani – Siamo a 16 punti pari e, a meno di un pareggio, qualcuno per forza di cose riuscirà a muovere la classifica in modo decisivo”.

PROMO mini

In vista di domani restano ancora molte incognite da risolvere per Papagni, alle prese con le defezioni di Konan, Nocentini e Di Nunzio. Dovrebbe comunque essser confermato il modulo: un 4-2-3-1 caratterizzato da grande equilibrio, all’occorrenza intercambiabile con un più offensivo 4-4-2. In porta Polizzi è certo di un posto da titolare. Per la difesa risulta praticamente sicuro l’impiego dei due baby difensori Terminiello e Ciampi. “Sono gli unici difensori centrali a disposizione e inoltre conoscono bene il ruolo, anche perché tra di loro c’è affiatamento. In alternativa dovrei adattare altre pedine della rosa”. Per il centrocampo Guitto e Salvi partono dal 1′, e dovrebbero essere affiancati da Beati e Corsetti. In avanti Tortolano dovrebbe restare in panchina, in quanto non allenatosi con costanza in settimana a detta di Papagni. Probabile quindi l’impiego da titolari di Esposito in coppia con Bernardo.

[quote_box]SORRENTO (4-2-3-1): Polizzi; Kostadinovic, Terminiello, Ciampi, Balzano; Guitto, Beati, Salvi, Corsetti; Bernardo, Esposito. A disposizione: Frasca, Musetti, Ferrara, Fusar, Bassini, Tortolano. Allenatore: Papagni.[/quote_box]

PROMO mini
PROMO mini