Numeri&Sport, Barletta – Frosinone

Secondo turno consecutivo tra le mura amiche per il Barletta che è chiamato ad affrontare il Frosinone, autore di una ottima stagione. I ciociari sono in zona playoff e sono reduci dalla bella vittoria contro la capolista Latina.

Un confronto che si preannuncia alquanto squilibrato se si vanno a confrontare i numeri, ma il Barletta non può più sbagliare e deve trovare le motivazioni necessarie a portare a casa questa sfida.

Brainwave Mini Wide Post

5 – è la posizione occupata dal Frosinone in graduatoria. Si tratta dell’ultimo posto utile per accedere ai playoff. Il Barletta è, come noto, al penultimo posto con le distanze che restano invariate sia nei confronti di chi segue che di chi precede.

28 – le reti realizzate dal Frosinone fino a questo momento. I biancorossi rispondono con 18 marcature all’attivo. L’attacco peggiore è quello del Sorrento, mentre l’alloro per il migliore attacco spetta alla Nocerina (35 reti).

8 – le reti subite dal Frosinone lontano dalle mura di casa. I laziali hanno il record del girone: nessuna squadra è riuscita subire meno reti fuori casa.

7 – le sconfitte casalinghe del Barletta. Nessuna compagine del girone è riuscita a fare peggio.

-19 – è la differenza reti peggiore del girone ed è quella del Barletta. Un altro triste primato per la formazione biancorossa.

5 – le reti messe a segno dal miglior marcatore del Barletta, Jacopo Dezi.

5 – sono le realizzazioni di Frara. Curioso che in entrambe le formazioni i migliori scorer siano due centrocampisti.

4 – le sconfitte consecutive del Barletta. Tatò ha deciso di correre ai ripari esonerando Novelli e chiamando Orlandi proprio alla luce di questo dato.

2 – le sconfitte consecutive dalle quali proveniva il Frosinone prima di battere il Latina nell’ultima giornata di campionato.

4-3-3: è il modulo tattico preferito da Roberto Stellone, allenatore del Frosinone.

0,64 – è la media punti del Barletta.

1,55 – la media punti del Frosinone.

0,82 – la media reti del Barletta.

1, 27 – la media reti del Frosinone.

61 – perfetta parità per quanto riguarda i cartellini gialli.

10 – sono i cartellini rossi rimediati dai giocatori del Barletta in questa stagione.

5 – i rossi agli indirizzi degli uomini di Stellone.

1 – le volte nelle quali il Sig. Chiffi ha diretto il Frosinone. Si giocava a Sorrento ed il match è relativo a questa stagione. La gara terminò col risultato di parità. Chiffi arbitrerà per la prima volta il Barletta.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Bagni Teti Wide Small
Brainwave Skyscraper
Zingrillo mini wide
Bellino Mini Wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Brainwave Mini Wide Post