Andria, la settimana pre-derby

 

Poco più di 48 ore al derby della sesta provincia pugliese, ma Andria e Barletta sono già pronte per la delicata sfida salvezza del Degli Ulivi, in programma domenica alle 18. I biancazzurri affronteranno i ragazzi di Orlandi con la speranza di avvicinare Paganese e Viareggio, in lotta per evitare il quintultimo posto che vorrebbe dire playout.

Zerodue Mini Wide

Entrambe le squadre sono reduci da un pareggio contro avversari ben più attrezzati: i biancorossi hanno pareggiato 0-0 contro il Frosinone, mentre l’Andria ha strappato un punto sul campo dell’ex capolista Latina. Quarto di fila per Migliaccio e compagni, a secco di vittorie dal 20 gennaio, proprio come il Barletta.

[quote_left]Reclamo respinto, Cosco assente[/quote_left]

In casa andriese, la notizia di giornata è l’assenza di Vincenzo Cosco: il tecnico molisano, già sostituito da Degli Schiavi domenica scorsa a Latina, rimarrà fuori anche in occasione del derby e sarà ancora il preparatore dei portieri a fare le sue veci. Respinto, dunque il reclamo della società. Lo stesso Degli Schiavi può già vantare un precedente da allenatore contro il Barletta: fu il traghettatore biancazzurro post-Papagni nella stagione 2010/2011 e perse la sfida al Puttilli per 3-2.

Quella dell’allenatore dei padroni di casa non sarà l’unica defezione prevista: tra i biancorossi mancherà uno degli ex, Andrea La Mantia, squalificato per due turni nella gara contro il Gubbio. Va in diffida l’attaccante biancazzurro Denis Maccan, che rischia di saltare il prossimo match contro il Viareggio, mentre rientra lo spauracchio Ousmane Sy. L’attaccante francese torna dopo un turno di stop e si candida a titolare nel reparto offensivo.

[quote_right]Gli ex, il barlettano e il caso dell’andata[/quote_right]

Tanti volti noti che si candidano ad assoluti protagonisti nel derby: dagli ex Barletta Cutrupi, Migliaccio e Innocenti all’ex Andria Carretta, passando per il centrocampista barlettano Francesco Larosa, da anni punto di riferimento dello spogliatoio andriese. Riflettori puntati anche su Gian Maria Rossi, portiere dell’Andria, al centro di numerose polemiche nel postpartita dell’andata per via di un battibecco con fotografi e tifoseria avversaria.

Si prospetta un match sentitissimo da ambo le parti. In ballo c’è la possibilità di poter sperare in una salvezza diretta e un miglior piazzamento playout: con Cosco in panchina, i padroni di casa hanno vinto gli ultimi due derby. Il Barletta, invece, è chiamato a vendicare la sconfitta dell’andata e invertire il trend al Degli Ulivi.

 

Bellino Mini Wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Isolaverde Post

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Betland mini wide
Zerodue Mini Wide
Betland mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini