Prossimo Avversario: Delta BK Salerno

Messa da parte la delusione per la sconfitta esterna di domenica contro l’A.P. Monopoli, i biancorossi della Naurora Barletta si apprestano ad affrontare le prossime  partite con l’obiettivo di cambiare marcia, traendo esperienza dai piccoli errori commessi. Dopo il rinvio della prima partita del girone di andata, domani la Cestistica si appresta a recuperare la sfida contro la Delta Bk Salerno, sconfitto al PalaDisfida per 72-62 nel match d’esordio in Divisione Nazionale C. I salernitani, ultimi in classifica, si sono resi protagonisti di un girone d’andata disastroso, nel quale hanno collezionato ben 11 insuccessi a fronte di 2 sole vittorie, ottenute entrambe davanti al pubblico amico del PalaSilvestri.

Tra le squadre più “datate” dal punto di vista anagrafico, il Delta Bk Salerno ha portato in quintetto, a campionato in corso, il veterano quarantatreenne Giuseppe Corvo, novità rispetto all’incontro del PalaDisfida. L’ala di Battipaglia fornisce un buon contributo di punti, con 13,5, e infinita esperienza, utile per provare la difficile rincorsa-salvezza. Il classe ’86 Parlato è sicuramente il giocatore più importante e pericoloso dal punto di vista offensivo: ala forte di 196 cm e gran fisico, in grado di colpire anche al tiro medio-lungo, produce 14,9 punti 6,9 rimbalzi in quasi 37 minuti di impiego. Nel ruolo di centro, il giovane ’92 Balestrieri, giovane prospetto ancora un pò acerbo e spesso in difficoltà nella gestione del minutaggio per l’ingente numero di falli commessi: 4,3 in soli 20 minuti di media. Il duo di piccoli formato dall’altro veterano nativo di Battipaglia, il play-maker quarantatreenne Antonucci e il trentenne Esposito, completano il quintetto allenato da coach Menduto.

PROMO mini

L’appuntamento con la palla a spicchi biancorossa è previsto per domani, Giovedì  alle ore 20 presso il PalaSilvestri di Salerno. Parquet permettendo.

PROMO mini
PROMO mini