Pippa si presenta, Novelli in conferenza

 

Doppio appuntamento al Puttilli, due giorni dopo la vittoria di Perugia. Nel pomeriggio di oggi il nuovo acquisto Andrea Pippa, già schierato nel finale del match in Umbria, si è presentato alla stampa. A seguire, mister Novelli ha espresso la gioia per la prima vittoria della sua gestione e ha tracciato il programma che porta alla sfida contro il Pisa.

Bagni Teti Wide Small

Il terzino sinistro, alla presenza del segretario Domenico Damato, apre così: “Innanzitutto vorrei ringraziare la società per avermi dato la possibilità di rimettermi in discussione. Sono fermo da sei mesi, vengo da due cocenti delusioni con Salernitana prima e Siracusa poi, ma non ho perso gli stimoli e mi sono allenato con l’Agropoli“.

[quote_left]”Sto recuperando il ritmo partita”[/quote_left]

Pippa entra nel dettaglio: “Mi manca ancora il ritmo partita, ma sto cercando di mettermi al passo con i miei compagni. Sono un terzino sinistro con attitudini offensive, mi piace affondare sulla fascia. Quando mi hanno proposto l’ipotesi Barletta, non ci ho pensato due volte, sono pronto a lanciarmi in una sfida ben diversa da quelle che ho vissuto nelle ultime due stagioni, ma le motivazioni non mi mancano. Dovrei essere pronto per giocare dall’inizio già domenica“.

[quote_right]”Ringrazio la tifoseria per il supporto a Perugia”[/quote_right]

Novelli conferma le impressioni psico-fisiche del suo nuovo giocatore: “L’ho visto ben motivato, ha la giusta rabbia per rimettersi in gioco e può contare anche su una buona preparazione: mi aspettavo che fosse più indietro, l’ho trovato bene“. Poi torna sul successo di Perugia: “Quando vinci aumenta sempre l’entusiasmo, ora dobbiamo sfruttare questa carica per far bene anche contro il Pisa. Contento per i ragazzi, sono riusciti a fare quello che ho chiesto nonostante le defezioni. L’abbraccio dopo il gol è stato un gesto spontaneo, simbolo dell’onestà e della trasparenza del nostro lavoro e dello spogliatoio, e finalmente siamo stati anche premiati dagli episodi, come il salvataggio di testa di Romeo. Ringrazio anche i temerari che hanno seguito la squadra fino a Perugia“.

Sul mercato non si scompone e passa direttamente a ciò che serve per la gara contro il Pisa: “Ho rispetto per i giocatori che ho a disposizione, non parlo di mercato. Penso piuttosto a trovare la giusta concentrazione per affrontare il Pisa, non ci saranno Molina e Meucci per squalifica e dobbiamo adottare le giuste misure per scendere in campo ugualmente competitivi. Il nostro approccio al campionato non cambia, viviamo partita per partita“.

 

Zerodue Mini Wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Isolaverde Post

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Bellino Mini Wide
Bellino Mini Wide
Zerodue Mini Wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Betland mini wide