Al PalaDisfida arriva l'A.S.D. Pall. Benevento

Il girone di ritorno della Naurora Barletta parte dalla seconda giornata, la quindicesima totale. Dopo il rinvio del match di Salerno, valido per la quattordicesima giornata di campionato, i biancorossi tornano sul parquet casalingo del PalaDisfida per incontrare la formazione dell’ A.S.D. Pall. Benevento. Nell’ultimo match casalingo i ragazzi della Cestistica sono riusciti a conquistare la quarta vittoria della loro stagione, muovendo la classifica dopo una striscia di 8 k.o. consecutivi, contro l’altra formazione del capoluogo campano: Magic Team Benevento. Con una gara da recuperare, i biancorossi occupano la penultima posizione in classifica, con 8 punti,  in coabitazione proprio con i prossimi avversari della Pallacanestro Benevento. Scontro diretto, quindo, per coach Degni e i suoi, da affrontare con stessi atteggiamento e grinta dell’ultimo match, per provare a ripetere il successo dell’andata, ottenuto al Palasport “Mario Parente” con il punteggio di 66-67.

Due le novità all’interno del roster campano rispetto alla sfida d’andata, una in entrata ed una in uscita: l’inserimento, datato fine novembre, dell’ala classe ’90 Fratini e la partenza (direzione Bisceglie) di Ernesto Carrichiello. Fratini, ala titolare e gran tiratore, segna 15,8 punti di media realizzando con un ottimo 43% dalla lunga distanza. Tra le fila bianco-blu anche il temibile asse Paci-Camerini, con l’estroso play-maker toscano in grado di distribuire 5,4 assist, trovando puntualmente i suoi lunghi e di realizzare anche 15,3 punti a partita. Il centro di 200 cm, Camerini, forma, insieme all’ala-pivot Kavaric, una delle più efficaci coppie di lunghi a rimbalzo per quanto riguarda il girone G. 8,2 per Camerini, più i quasi di media del montenegrino, il quale, con 16,9 punti di media, è anche il miglior realizzatore della squadra, ottavo in classifica generale. In posizione di guardia, all’interno di un quintetto perimetrale per quattro quinti, Pietro Credendino. Imponente per presenza fisica il numero 5 in rotazione, il lungo ucraino di 2 metri Kushchev, classe ’90.

Bagni Teti Wide Small

Palla a due del match del PalaDisfida prevista per domenica 27 alle ore 18.

 

Bagni Teti Wide Small

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Zingrillo Top Boss Articoli e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Bellino Mini Wide
Brainwave Skyscraper
Bellino Mini Wide
Bagni Teti Wide Small

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Zingrillo mini wide