Vittoria al Puttilli, Barletta batte Pisa 1-0

Dopo quasi nove mesi, il Barletta torna a vincere al Puttilli. Seconda vittoria consecutiva per la banda Novelli, che batte il Pisa 1-0 e si porta a quota 14 punti. Di Dezi la rete che decide il match.

Novelli conferma dieci undicesimi della squadra che ha battuto il Perugia al Curi: l’unico cambio è l’inserimento di Dezi per lo squalificato Molina. Anche Pane, dall’altra parte, non cambia nulla e schiera la stessa formazione che si è imposta sull’Andria sette giorni fa.

Condizioni meteo ottimali al Puttilli. Fase di studio brevissima, al 5′ il Barletta prova ad accendere la sfida con un destro velenoso di Dezi che attraversa l’area piccola, senza trovare la deviazione decisiva. Pochi minuti dopo Allegretti mette i brividi a Sepe con una sassata su punizione che si spegne poco oltre la traversa. Al 22′ è ancora il regista biancorosso a provarci su calcio piazzato, ma Sepe respinge in corner.

La risposta del Pisa arriva solo al 28′ con una ripartenza guidata da Gatto, che salta Romeo sulla destra e prova il sinistro a giro, ma la traiettoria è imprecisa. I padroni di casa, però, mantengono la supremazia territoriale e costringono l’avversario a giocare di rimessa. Al 41′ i nerazzurri sfiorano il vantaggio con Tulli, che lascia partire una conclusione dalla destra che termina a fil di palo. E’ l’ultima emozione del primo tempo, che si conclude in fase calante dopo un inizio a viso aperto.

La ripresa si apre con il primo cambio del Pisa. Pane richiama in panca Sbraga e inserisce Rizzo. Alla prima occasione il Barletta passa: al 49′ Meduri pesca sulla sinistra Dezi, che entra in area, salta l’uomo e spiazza Sepe dopo aver vinto un rimpallo. Il vantaggio galvanizza i biancorossi, che alzano il baricentro e schiacciano i toscani, incapaci di giungere nell’area avversaria.

Novelli rinfresca l’attacco con Barbuti al posto di La Mantia. Al 76′ Allegretti ci riprova su punizione, ma la sfera sfiora il montante alla sinistra di Sepe. Gli ospiti, però, preparano l’arrembaggio alla ricerca del pareggio, ma senza trovare la via della conclusione. Il leitmotiv rimane lo stesso fino alla fine, il Barletta vince 1-0 e si porta al terzultimo posto con 14 punti. Domenica c’è la sosta, poi la trasferta di Nocera.

BARLETTA (4-3-3): Liverani; Calapai (79′ Pippa), De Leidi, Burzigotti, Romeo; Allegretti, Piccinni, Meduri (86′ Albanese); Carretta, Dezi, La Mantia (71′ Barbuti). A disp.: Pane, Mazzarani, Di Bella, Cicerelli. All. Novelli.

PISA (3-4-3): Sepe; Sbraga (46′ Rizzo), Carini, Sabato; Pedrelli, Mingazzini, Gatto, Buscè; Favasuli (82′ Fondi), Tulli, Scappini (68′ Perez). A disp.: Pugliesi, Rozzio, Colombini, Barberis. All. Pane.

Arbitro: Juan Luca Sacchi della sezione di Macerata

Ass.1: Leonardo Camillucci della sezione di Macerata
Ass.2: Emanuele Bellagamba della sezione di Macerata

Marcatori: 49′ Dezi (B).

Ammoniti: Gatto (P), Favasuli (P), Romeo (B), Tulli (P), Piccinni (B), Sabato (P).

Espulsi: 93′ Gatto (P).

Recupero: 0′ pt, 3′ st.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


YELL!

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse