Barletta-Catanzaro 0-1, le pagelle dei biancorossi

Liverani 6,5: non sfigura affatto, anche perchè la sua squadra nel complesso subisce poco e sull’unico pericolo serio creato dagli ospiti (rigore a parte) l’ex Celano si fa trovare decisamente reattivo smanacciando in angolo

Molina 6: terzino molto propositivo e spesso proiettato in avanti. Gioca meglio nel primo tempo, quando riesce a saltare più spesso l’uomo e a trovare il cross dal fondo.

PROMO mini

Burzigotti 5,5: partita nella media per entrambi i centrali, senza neanche rischiare più di tanto. Poi Maresca decide di inventarsi un rigore fischiandogli un inesistente fallo di mano.

Romeo 5,5:  dimostra di essere abbastanza attento sulle marcature. Si concede anche qualche sortita offensiva, senza troppe pretese però.

Mazzarani 4,5: che fine ha fatto il Mazzarani che avevamo imparato a conoscere nella scorsa stagione? La mediocrità che avvolge la squadra sembra aver colpito soprattutto lui. Non un cross giusto, non una diagonale fatta bene. Rimedia anche un’espulsione nel momento in cui serviva il massimo sforzo di squadra.

Piccinni 5: anche lui decisamente al di sotto dei suoi standard, fa solo legna e non aggiunge neanche un briciolo di imprevedibilità ad un reparto di centrocampo a dir poco appiattito e molle

Meduri 5: una prestazione davvero anonima, senza spunti e senza carattere. Meucci sv

Allegretti 5,5: questa volta non ripete la solita prestazione da predicatore nel deserto che aveva messo in mostra nelle prime apparizioni in biancorosso. Non sfrutta neanche alcune ghiotte occasioni su calcio piazzato. 

Carretta 6: probabilmente la miglior partita da quando è a Barletta. Corre parecchio, cercando spesso il taglio in profondità e la conclusione. 

La Mantia 5: anche lui sembra essersi svuotato di motivazioni. Apatico e sempre in ritardo sui palloni alti. 

Dezi 5: la peggiore incompiuta di questa squadra. Quando è in procinto di concludere sembra che stia per sfondare la rete ma non ne azzecca praticamente una Simoncelli sv

Barbuti 5,5: Novelli lo butta nella mischia per cercare di dare più peso all’attacco ma l’attaccante e Sassuolo si rivela troppo impreciso sia in appoggio che in area di rigore.

Novelli 5,5: le assenze e gli infortuni lo costringono a scelte abbastanza forzate ma se la squadra non riesce a scuotersi è anche colpa sua. In attesa dei nuovi innesti.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini