Barletta calcio a 5, vittoria di misura sulla Salinis

Il Barletta di Dazzaro vince il derby contro la squadra di calcetto di Margherita di Savoia col punteggio di 5 a 4. Entrambe le formazioni giocano bene, anche se sono gli ospiti a trovare per primi la via del vantaggio. Dopo questo episodio, comincia la rimonta dei barlettani che cambiano in pochi minuti il canovaccio dell’incontro.

Dinanzi ad un “Paladisfida Borgia” abbastanza affollato, va in scena una partita senza esclusione di colpi. Dopo aver osservato un minuto di raccoglimento per onorare i tre ragazzi (Angelo, Antonio e Cosimo) scomparsi a causa di un incidente stradale, sono gli ospiti a pungere. Ci pensa Dinuzzi a portare in vantaggio i rosa-nero di Lodispoto.

PROMO mini

La reazione dei barlettani è veemente ed è affidata al piede “caldo” di Calamita. E’ poi Severino, una manciata di minuti dopo, a trovare la via del raddoppio ancora una volta su assist di Capacchione. Passato in vantaggio, il Barletta ha addirittura l’occasione per triplicare. Prima Tempesta e poi Severino mandano il pallone sul palo sfiorando la rete della sicurezza.

Ci pensa Perri, invece, a segnare la marcatura del pareggio per gli ospiti (2-2). Sembra che la prima ventina di minuti non abbia più nulla da dire ed invece è ancora il Barletta a pungere con Capacchione. E’ sua la firma sulla rete del tre a due, risultato con il quale le due squadre vanno a riposo.

La ripresa si apre col festival della sfortuna. Ci sono una serie di pali da una parte e dall’altra. Occorre attendere il palo di D’Ambrosio per vedere Nardacchione infilare il pallone in rete sulla successiva ribattuta. La Salinis pareggia i conti. Poi prova ad attaccare per portare a casa l’intera posta in palio, ma i barlettani non sono mai domi ed inseriscono ancora la freccia per il sorpasso. Lo fanno con Capacchione, abile nello sfruttare una disattenzione di D’Ambrosio.

Di nuovo break della Salinis. Un fallo di Stella costa l’espulsione al barlettano. La squadra di Dazzaro resta in inferiorità numerica, ma trova ancora la via del gol. E’ Capacchione a realizzare il 5 a 3. Sul massimo vantaggio i locali concedono a Perri di accorciare le distanze, ma non di riequilibrare il punteggio. Finisce 5 a 4 per il Barletta calcio a 5, che vince il derby e sale in classifica.
[quote_box]BARLETTA C/5 – SALINIS 5-4
BARLETTA C/5: Stella, Grimaldi N., Lomuscio, Lanotte, Capacchione, Caporusso, Tempesta, Grimaldi L., Calamita, Severino, Acocella, Dibenedetto. All.: Dazzaro (squalificato, in panchina Passero)
SALINIS: Giannino, Colangelo, Perri, Cristiano, D’Ambrosio, Nardacchione, Distaso, Regner, Dinuzzi, Frontino, Pedone, Gorgoglione. All.: Lodispoto
ARBITRI: Pagliarulo di Napoli e Sorrentino di Salerno
RETI: 6’ pt Dinuzzi, 8’ pt Calamita, 10’ pt Severino, 18’ pt e 19’ st Perri, 20’ pt e 18’ st Capacchione, 14’ st Nardacchione, 15’ st (aut.) D’Ambrosio[/quote_box]

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini