Barletta, amaro 2-2

Pareggio amaro per il Barletta, acciuffato al 90′ sul 2-2 dal Benevento. Vantaggio biancorosso con Burzigotti, pareggio di Mancosu, 2-1 biancorosso di Carretta e gol del pareggio di Montini nei minuti di recupero.

Novelli, al ritorno sulla panchina biancorossa, lancia Molina sulla corsia destra di difesa e Mazzarani sul lato opposto. Anche Meduri e Barbuti nel 4-3-3 di partenza, con Allegretti in cabina di regia e Ferreira nel pacchetto avanzato. Ugolotti conferma il 4-4-2 annunciato in conferenza. Unico cambio rispetto alle previsioni è l’inserimento di Anaclerio al posto di Bolzan sulla fascia sinistra.

Bellino Mini Wide

Al 2′ il primo episodio decisivo: De Leidi commette fallo in piena area e Saia decreta rigore ed espulsione. Dal dischetto si presenta Altinier, ma Pane si esalta e respinge alla sua sinistra. Novelli opta per il primo cambio: fuori La Mantia, dentro Menegaz per un 4-3-2 con Ferreira e Barbuti in avanti. Benevento che spinge e gestisce palla con pazienza: al 12′ grande imbucata di Rajcic per Altinier, l’attaccante si gira e batte Pane, ma la difesa salva sulla linea e allontana.

Al 16′ Novelli cambia ancora: dentro Romeo per Meduri. Passa un minuto e Anaclerio aggancia Piccinni a palla lontana: per Saia è rosso diretto, ristabilità la parità numerica. Al 21′ Ferreira raccoglie una ribattuta su calcio piazzato di Allegretti e prova la conclusione, palla oltre la traversa. Cambia anche il Benevento: entra Bolzan per Buonaiuto e Ugolotti ripristina la difesa a quattro.

Alla mezz’ora Allegretti prova a pescare il jolly su punizione, ma Gori smanaccia alto. Risposta sannita affidata ad Altinier, che da quasi 30 metri incrocia di destro: Pane controlla fuori. L’ultima emozione del primo tempo la regala Ferreira con uno stacco impreciso su cross di Molina. Dopo 3′ di recupero, Saia manda le due squadre al riposo.
Ripresa al via senza cambi. La prima opportunità è quella buona: punizione da metà campo di Allegretti, Burzigotti stacca in mischia e batte Gori. Al 57′ la risposta del Benevento con Mancosu, che riceve in area da Altinier e infila Pane sul primo palo. I biancorossi provano a reagire dopo una bordata da fuori di Montini: Barbuti, lanciato a rete, dà solo l’illusione del gol. Il pallone si spegne sul fondo.
Quando attaccano gli ospiti, però, la difesa traballa: ennesima verticalizzazione di Rajcic per Montini, che manda a lato con un destro di prima intenzione. I sanniti mantengono la supremazia territoriale, ma il Barletta prova a pungere di rimessa. Al 76′ Allegretti mette i brividi a Gori da oltre 40 metri con una punizione forte e tesa, ma il portiere respinge con i pugni. Un minuto dopo fallo da dietro di Rajcic e doppia ammonizione, Benevento in 9.
Alla prima occasione in superiorità numerica, il Barletta passa: filtrante centrale di Molina per il neo-entrato Carretta, che fulmina Gori con un piattone in corsa. Il Benevento prova ad assediare i ragazzi di Novelli, ma in contropiede Allegretti sfiora il tris da fuori area. Sul capovolgimento di fronte, Montini indovina l’angolo buono con pane in uscita, ma Burzigotti la mette in corner. Il calcio d’angolo arriva a Rinaldi, che a porta libera centra il palo.
Al 90′ gli sforzi del Benevento vengono premiati: punizione di Mancosu e stacco vincente di Montini. E’ l’ultima emozione del match, un pareggio amaro per il Barletta che vede svanire in extremis la prima vittoria casalinga. Ripresa il 6 gennaio con il Catanzaro al Puttilli.

[quote_simple]BARLETTA (4-3-3): Pane; Molina, Mazzarani, De Leidi, Burzigotti; Allegretti, Piccinni, Meduri (16′ Romeo); Ferreira, Barbuti, La Mantia (7′ Menegaz (65′ Carretta)). A disp.: Liverani, Dezi, Meucci, Simoncelli. All.: Novelli.

BENEVENTO (4-4-2): Gori; D’Anna, Anaclerio, Rinaldi, Signorini; Davì, Rajcic, Buonaiuto (22′ Bolzan), Mancosu; Altinier (76′ Germinale), Marchi (52′ Montini). A disp.: Errico, Siniscalchi, Carotti, Cristiani. All.: Ugolotti.

Arbitro: Francesco Paolo Saia della sezione di Palermo.

Ass.1: Alessandro Allegra della sezione di Messina

Ass.2: Vittorio Emanuele Saia della sezione di Palermo

Marcatori: 53′ Burzigotti (Bt), 57′ Mancosu (Bn), 82′ Carretta (Bt), 90′ Montini.

Ammoniti: Rajcic (Bn), Burzigotti (Bt), Mazzarani (Bt), Rinaldi (Bn), Molina (Bt).

Espulsi: De Leidi (Bt) al 2′, Anaclerio (Bn) al 17′, Rajcic (Bn) al 77′.

Recupero: 3′ pt, 3′ st.[/quote_simple]

Betland mini wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Zerodue Mini Wide
Bellino Mini Wide
Bellino Mini Wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Zerodue Mini Wide