Viareggio, capitan Fiale: "Barletta squadra giovane ma tosta"

Alla vigilia del match contro il Barletta, il Viareggio fa sentire la sua voce attraverso la sua webtv. A parlare è il capitano, Lorenzo Fiale, seguito a ruota dal difensore Federico Sorbo a margine della seduta d’allenamento pomeridiana.

Lorenzo, contro il Perugia è arrivata una sconfitta pesante. Cosa ne pensi?

PROMO mini

“Domenica abbiamo giocato forse la più brutta partita della gestione Cuoghi. Non c’eravamo con la testa e purtroppo è andata così. Siamo pronti a ripartire”

Domenica prossima arriva il Barletta, una squadra che ha bisogno di punti visto che è all’ultimo posto…

“Dobbiamo cercare di fare tesoro degli errori di domenica. Credo che il Barletta sia una squadra giovane ma tosta. Per batterla dovremo mettere in campo tutte le armi a nostra disposizione”.

Mancano due sole giornate al termine del giorne d’andata ed è possibile tracciare un bilancio sullo stesso. Un girone di andata, tutto sommato, oltre le aspettative?

“Si. Siamo partiti molto bene, poi abbiamo un pochino rallentato. Per me è stato un girone positivo, anche se mancano due partite e vogliamo terminare questo girone nel miglior modo possibile. A cominciare dalla partita col Barletta”.

Poi prende la parola il difensore Federico Sorbo.

Sorbo, domenica abbiamo assistito alla peggiore partita del Viareggio…

“Dispiace aver fatto una prestazione così. Non siamo scesi in campo con testa giusta e la mancanza di concentrazione ci è costata cara”.

E’ già tempo di pensare al prossimo avversario, il Barletta…

“Si tratta di una squadra giovane, ma contro di loro é obbligatorio fare tre punti. Se giochiamo come sappiamo, abbiamo ottime probabilità portare a casa l’intera posta in palio”.

Questa è stata per te una stagione da incorniciare…

“Sono felice. Nel complesso questa stagione è andata bene. Lo scorso anno sono stato utilizzato poco, poi è arrivato Mister Cuoghi e sono stato preso maggiormente in considerazione”.

 

PROMO mini
PROMO mini