Dezi: "Gran reazione dopo il derby"

 

Dopo ben nove post-partita di sole delusioni, ecco finalmente il primo raggio di sole in casa Barletta. Due giorni dopo il successo di Sorrento, è tempo di resoconti e sensazioni. A Jacopo Dezi, autore del gol del pareggio contro i rossoneri, è affidata la scena della conferenza stampa.

Bellino Mini Wide

Il talentino scuola Napoli punta immediatamente l’attenzione sui benefici che la prima affermazione stagionale ha portato nel gruppo: “Il 2-1 di domenica è stata una boccata d’ossigeno, un vero sospiro si sollievo dopo tanta tensione accumulata nelle prime giornate. Adesso si nota a primo impatto che l’aria pesante si sta dirandando, questo deve essere il nostro punto di partenza verso la Paganese, ma soprattutto verso una nuova stagione“.

[quote_left]”Contento del 3-5-2, ho più libertà”[/quote_left]

Per quanto riguarda il nuovo modulo di Stringara, si ritiene soddisfatto: “Il 3-5-2 concede alla mezzala maggiore libertà di movimento, soprattutto in proiezione offensiva. Con Piccinni siamo più coperti perchè sa fare molto bene la fase d’interdizione, mentre con Vacca possiamo avviare rapidamente l’azione grazie alla sua tecnica. Al momento il fattore più importante è la nostra reazione dopo la delusione del derby, siamo andati per la prima volta in vantaggio e abbiamo gestito abbastanza bene il risultato. Ci poniamo l’obiettivo dei 16-17 punti al giro di boa, credo nella salvezza diretta“.

Il nuovo tecnico ha recuperato alcune situazioni che con Novelli sembravano ormai danneggiate, come il reintegro dei senior e le poche apparizioni dello stesso Dezi: “A volte Novelli mi relegava in panchina o addirittura in tribuna: per un ragazzo di 20 anni è una decisione che pesa parecchio, ma il mister ha tutto il diritto di scegliere in base a ciò che facciamo durante la settimana. Del nuovo tecnico ho apprezzato il recupero dei giocatori più esperti, che ci daranno una grossa mano da qui in avanti“.

[quote_right]”Interesse dei tifosi del Napoli? Penso al Barletta”[/quote_right]

Il video del suo gol a Sorrento sta spopolando, in particolar modo tra i suoi (temporaneamente) ex tifosi: “I tifosi del Napoli mi seguono con interesse? Questo mi fa molto piacere, ero a conoscenza della loro curiosità nel vedermi all’opera, ma adesso che ho ritrovato la giusta concentrazione devo solo dedicarmi al duro lavoro, fare bene a Barletta, poi potrò pensare a scenari più prestigiosi“.

 
 

Bellino Mini Wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Bellino Mini Wide
PROMO mini
Bellino Mini Wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini