Lunga trasferta per la Cestistica: Dynamic Venafro

Il lungo e tortuoso cammino della Cestistica Naurora Barletta riparte da Venafro, piccolo paese in provincia di Isernia: domenica 4, alle ore 18 la squadra del Presidente Criscuoli se la vedrà, in quel della Palestra Comunale Pedemontana, con i padroni di casa della Dynamic. 

I ragazzi allenati da Gino Degni sono in cerca di immediato riscatto, in seguito alla sconfitta casalinga di domenica scorsa, rimediata nel derby pugliese che li ha opposti all’ AP Monopoli. Sconfitta, la prima in questo torneo di Divisione Nazionale C, causata da una fase difensiva a corrente alternata e da un avversario particolarmente motivato a conquistare i primi punti in classifica. Sicura anche l’influenza negativa sul match, delle non perfette condizioni fisiche di un febbricitante Chiandetti e di Sisto, alle prese con fastidi muscolari. Di scena in quel di Vasto, anche i sanniti hanno subito il primo stop, un 81-67 in favore della formazione abruzzese, ancora imbattuta.

PROMO mini

Spinti dallo stesso obiettivo di tornare prontamente al successo, i padroni di casa della Dynamic oppongono al quintetto targato Cestistica, un roster di alto livello. Fisico e atletismo che producono elevata intensità difensiva, fino al risultare la seconda difesa del campionato per punti subiti. Venafro ha concesso ai propri avversari 200 punti in 3 partite (miglior difesa Maddaloni con 182 punti subiti). In queste prime 3 giornate, la principale arma offensiva dei sanniti è stato Francesco Ambruoso, ala-pivot di 2 metri classe ’85 , gran tiratore, il quale viaggia a 15,6 punti a partita, decimo marcatore del campionato, appena avanti ai “nostri” Gambarota, tredicesimo con 15,3 Sisto (14,3). Ben attrezzata sotto canestro la formazione molisana: il centro Luca Colombo (198 cm) fornisce quasi 10 rimbalzi di media, risultando secondo in classifica generale. A completare il quintetto di casa il duo di piccoli Minchella-Consoli e l’ala Petrazzuoli.

Il match si prospetta duro e appassionante su un parquet, quello molisano, finora ben difeso dai padroni di casa. A Colaprice e compagni il compito di provare ad espugnarlo.

 

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Bellino Mini Wide
Bellino Mini Wide
Bellino Mini Wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Bellino Mini Wide