Numeri&Sport, Sorrento – Barletta

Si avvicina la sfida esterna col Sorrento, che senza dubbio evoca grandi ricordi. I barlettani, non certo nel loro periodo migliore, affronteranno una diretta concorrente nella lotta per non retrocedere. Il Sorrento, infatti, non se la passa benissimo ed è attualmente al tredicesimo posto.

Ma vediamo i numeri della prossima sfida del Barletta, sperando che sia finalmente la partita della svolta.

Bellino Mini Wide

6 – sono i punti conquistati dal Sorrento in questo avvio di campionato. Solo tre squadre sono riuscite a fare peggio dei campani. Per informazioni rivolgersi a Catanzaro, Barletta e Carrarese.

3- sono le volte in cui i biancorossi sono passati dalla “cassa” al termine della partita. La loro paga? Sempre quella minima: un punto. Che moltiplicato per tre, ci dà la quota punti dei biancorossi. Un dato più che deludente.

0 – i gol realizzati dai costieri lontano dalle mura amiche. Distante da casa i sorrentini non hanno mai segnato ed hanno una differenza reti caratterizzata da un pesante passivo. Addirittura -7. Le cose vanno meglio in casa, dove i campani hanno fatto e subito 4 gol.

7 – le marcature totali del Barletta. Paradossalmente, ma neppure tanto, i biancorossi vanno a segno più facilmente lontano dal “Puttilli”. De Leidi e compagni hanno festeggiato solo una volta davanti ai loro tifosi e non andò bene in quella occasione. Si trattava, infatti, della partita persa per 3 a 1 col Latina.

0 – i punti racimolati fuori casa dal Sorrento. Nelle quattro partite fuori casa disputate, invece,  i campani hanno sempre perso. Ma col Barletta si giocherà a Sorrento, dove gli uomini di Bucaro hanno preso punti quattro volte su cinque.

4 – i risultati utili ottenuti dal Sorrento su cinque partite giocate in casa. L’unica eccezione è rappresentata dal match interno col Prato, terminato col punteggio di due a zero per gli ospiti.

795 – sono i minuti giocati in questa stagione dal centrocampista Dario Arcuri, calciatore più impiegato da Mister Bucaro. Non fa testo il portiere Polizzi per ovvi motivi.

770 – i minuti di gioco nei quali è stato impiegato Luca Calapai, terzino destro talentuoso in forza al Barletta. E’ lui, assieme al portiere Pane, il giocatore col minutaggio più alto.

2 – le reti segnate dal top scorer del Sorrento: Claudio Corsetti.

3 – i gol messi a segno da La Mantia, capocannoniere del Barletta in 335 minuti. La media è di una rete ogni 112 minuti. Non male, ma a questo Barletta serve molto di più.

Bellino Mini Wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Isolaverde Post

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
Bellino Mini Wide
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Bellino Mini Wide