Stringara: "Cinque giorni per la mia squadra"

 

La settimana che precede il derby si apre con la presentazione del nuovo allenatore biancorosso. Paolo Stringara arriva a Barletta dopo l’esonero di Novelli, comunicato ufficialmente domenica pomeriggio, due giorni dopo la sconfitta di Frosinone. Il neo-tecnico si presenta alla piazza alla presenza del direttore sportivo Pavone.

Zerodue Mini Wide

[quote_right]Pavone:”ho deciso io l’esonero a malincuore, Novelli per me è come un fratello minore ma era doveroso”[/quote_right]

E’ proprio il dirigente ex Foggia ad aprire la conferenza, spiegando le motivazioni che hanno portato il nuovo mister in biancorosso: “Stringara conosce già alcuni elementi della rosa già presenti a Foggia nella scorsa stagione. Ha dunque un’ottima base di partenza”. Per quanto riguarda gli elementi a disposizione dell’allenatore, Pavone non lascia spazio ad eventuali ritocchi: “Con tutta probabilità andremo avanti con questi giocatori, poi a gennaio si apriranno molti altri scenari”. Poi il post-Novelli: “Sono stato io a decidere per l’esonero, siamo ultimi ed è stata una scelta dovuta e dolorosa. Se mi sento in discussione? Lo siamo sempre tutti”. E sulle recenti dichiarazioni di Novelli conclude: “Raffaele per me è come un fratello minore, chiariremo le cose tra di noi”

[quote_left]”Non bastano le buone prestazioni, bisogna vincere”[/quote_left]

La parola passa poi a Stringara, che punta subito l’attenzione sui miglioramenti tattici: “14 gol in 8 partite sono tantissimi per una squadra che deve salvarsi, bisogna curare attentamente la fase difensiva. A parte la gara contro il Latina, il Barletta ha sempre disputato buone prestazioni: io però vorrei vincere quando gioco bene, serve molta più efficacia nelle due fasi”.

[quote_right]”Burzigotti lo vedo meglio in una difesa a tre, non essendo la velocità il suo punto di forza”[/quote_right]

Non mancano i primi rumors in ottica mercato: con la squadra in fondo alla classifica, potrebbero arrivare immediati rinforzi? “Adesso l’importante è fare punti con i giocatori che abbiamo, a gennaio vediamo cosa serve per rinforzare la squadra. Bisogna risollevarsi in fretta, la classifica è deficitaria”. Tornando alla tattica, Stringara conferma quello che è un po’ il suo dogma, la difesa a tre, e conta di recuperare gli elementi meno utilizzati, senza restrizioni e veti societari: “Confermo che giocherò con la difesa a tre, penso che i giocatori a mia disposizione siano adatti. Si rivaluterà anche Burzigotti, che magari in una difesa a quattro può essere più lento, mentre in una a tre potrebbe tornare il difensore che abbiamo apprezzato in passato”.

[quote_left]”Le gerarchie di squadra sono azzerate. Per me partono tutti da zero, spero possa servire da stimolo”[/quote_left]

L’addio di Novelli ha scosso la piazza e la squadra prima di uno step importante come il derby casalingo con l’Andria. Il nuovo tecnico analizza immediatamente la situazione psico-fisica dei suoi: “Squadra demoralizzata, dispiace per il collega Novelli. Sono da una parte dispiaciuti, dall’altra motivati per mettersi in mostra con la nuova guida tecnica. Abbattiamo le gerarchie, diamo spazio a tutti. Per mettere su la mia squadra devono bastare assolutamente cinque giorni, domenica c’è una partita importantissima ed è necessario affrontarla col piglio e col gioco migliore. Vorrei vedere più velocità nell’arrivare alla porta avversaria, il bel gioco è importante ma non fondamentale per conseguire la vittoria”.

“Squadra dal punto di vista fisico impeccabile, il lavoro del professor Fabbiano ha dato ottimi frutti – conclude il mister – Adatterò il mio gioco alle esigenze della squadra, non mi fisserò sulla difesa a tre ma è il mio punto di partenza. E’ importante coprire attentamente la retroguardia e sfruttare con maggior velocità il gioco dal centrocampo in su”.

Betland mini wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Top Boss Betland

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Zerodue Mini Wide
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini