Il Barletta C5 fa visita al Porto San Giorgio

Non è stato un inizio di campionato facile per la squadra di calcetto del Barletta calcio a 5. Dopo la sconfitta nella prima gara del campionato di serie B, gli uomini di Tonino Dazzaro hanno rimediato una sonora batosta anche nel derby barlettano con la Futsal. La sconfitta con uno scarto di quattro gol ha messo in evidenza la giornata “storta” dei giocatori del Barletta.

Ora l’unico imperativo è quello di ripartire da quanto di buono fatto vedere nell’ultima gara e provare a non ripetere le disattenzioni palesate contro gli uomini di Ferrazzano.

Betland mini wide

Calamita e compagni sono partiti alla volta delle Marche. Lì affronteranno la formazione del Porto San Giorgio per cercare di ottenere i primi preziosi punti in classifica. E i barlettani sono convinti di poter cancellare la casella zero sotto la voce “punti conquistati”.

“Sono scontento della prestazione della mia squadra nel derby con la Futsal – ha detto il tecnico Dazzaro a margine del derby -. Abbiamo fatto una buona partita, ma non siamo riusciti a concretizzare e questo nel calcio a 5 lo paghi. Nel prossimo match dobbiamo essere più freddi nell’area di rigore avversaria e concretizzare di più. Non sono preoccupato perché il gioco espresso dalla squadra è stato buono”.

Il tecnico barlettano dovrà fare a meno del portiere Cosimo Stella e del laterale Alessandro Caporusso. Sarà convocato, dunque, un giovane portiere: Gianluca Capuano. Non ci resta che attendere le 15 di Sabato 20 ottobre, ora in cui è in programma il calcio di inizio della sfida esterna col Porto San Giorgio.

Zerodue Mini Wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Top Boss Betland

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
Betland mini wide
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Betland mini wide