Calcio a 5, doppio derby per le barlettane

Il Barletta calcio a 5 torna a giocare tra le mura amiche ed affronterà il Manfredonia nel derby pugliese del calcetto. Alle ore 16 i barlettani cercheranno il primo successo casalingo della stagione dinanzi al pubblico del “Paladisfida M. Borgia”. L’ingresso, come al solito, sarà gratuito e gli uomini di di Dazzaro ci tengono a far bella figura per poter dar seguito al successo esterno dell’ultima giornata. Dopo le batoste delle prime due giornate, infatti, il Barletta è stato capace di rialzarsi e di piazzare una bella vittoria contro il Porto San Giorgio.

Il tecnico Dazzaro ha mostrato tutta la sua soddisfazione a margine della sfida esterna vinta per 5 a 4: “E’ stato fondamentale il successo nell’ultima partita perché la squadra si è ripresa psicologicamente. Non eravamo partiti bene e ci siamo riscattati. In settimana, comp0lice questo successo, i ragazzi si sono allenati con maggiore serenità e stanno preparando con grande entusiasmo la prossima sfida col Manfredonia. Di fronte, però, avremo un avversario temibile. I sipontini hanno notevolmente migliorato la loro squadra rispetto alla passata stagione e certamente saranno un osso duro”. Antonio Dazzaro dovrà fare a meno dell’infortunato Caporusso, mentre si hanno dei dubbi sulla presenza in distinta di Stella.

Bellino Mini Wide

Se il Barletta calcio ride, il Futsal Barletta non se la passa benissimo. La squadra guidata da Ferrazzano è reduce dalla prima sconfitta del campionato ed ha dovuto abbandonare la vetta della graduatoria a favore del Forlì. Un duro colpo dal punto di vista psicologico. L’occasione per il riscatto è presto servita: i ragazzi barlettani della Futsal, infatti, faranno visita alla rappresentativa di calcio a 5 della vicina Margherita di Savoia. Ma non sembra che l’entusiasmo sia andato perso, in vista della prossima sfida col Salinis.

“Sono molto soddisfatto di quanto mostrato dalla mia squadra in queste prime tre giornate di campionato – ha dichiarato il tecnico della Futsal Barletta –. Credo che non sia cambiato nulla dall’inizio della stagione, neppure dopo la sconfitta tra le mura amiche maturata sabato scorso. La Futsal Portos è sicuramente un’ottima squadra ed una battuta d’arresto ci può stare. Non ci resta che guardare avanti e pensare alla prossima gara esterna contro il Salinis di Margherita. Non dobbiamo partire con dei limiti ed il nostro unico imperativo deve essere quello di divertirci e far divertire quanti accorreranno al campo per assistere alla nostra partita”.

Bellino Mini Wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini