Novelli: "Voglio più efficacia"

 

Non si fa attendere la conferenza di mister Novelli, che risponde alle dichiarazioni di Pecchia circa il match di domani tra Barletta e Latina, in programma al Puttilli alle 15.

PROMO mini

[quote_left]”Bel gioco, ma essenziale”[/quote_left]

La sfida contro i nerazzurri è considerato il primo vero crocevia della stagione: una vittoria potrebbe rilanciare le quotazioni dei biancorossi, una sconfitta aprirebbe una prima crisi. “Sono ancora positivo sul nostro cammino – risponde il tecnico – ma la medicina migliore per queste sensazioni sarebbe la vittoria. Durante la settimana abbiamo lavorato per cercare maggiore praticità, efficacia e aggressività agonistica, cosa che è mancata soprattutto sotto porta. E’ importante giocare bene, ma è ancor più essenziale fare punti e siamo convinti che attraverso il nostro lavoro arriverà la vittoria”.

[quote_right]La situazione con la dirigenza[/quote_right]

Al momento la dirigenza tace sugli aspetti principali di questa stagione, in particolar modo sulla situazione di classifica. Novelli prende le distanze dalle situazioni che non riguardano il campo: “Sia la società che lo staff tecnico hanno ben chiara la panoramica sull’avvio di campionato. Io guardo solo la parte tecnica, non posso e non voglio sostituirmi alla società perchè non è mio compito. Lavoro sul campo alla ricerca dei risultati. E’ importante che questi ragazzi non vengano demoralizzati, solo così si potrà lavorare serenamente”.

[quote_left]Le scelte di domani[/quote_left]

Si passa alla formazione e alle scelte in vista del Latina: “Non potrò contare su Mazzarani e Di Bella. Il primo ha un fastidio muscolare, il secondo non ha ancora recuperato dall’infortunio di Avellino. Sulla sinistra non escludo un adattamento di Menegaz o Molina, visto che entrambi hanno già ricoperto questo ruolo nelle rispettive carriere. Al centro non ho ancora deciso. Per quanto riguarda gli influenzati, sono tutti a disposizione”.

Il mister rimane ermetico anche su centrocampo e attacco: “Castellani ha fatto bene nel primo tempo di Benevento, meno nel secondo. Il fattore principale rimane la condizione fisica e al momento ho Barbuti al 100%. Con l’integrità ormai raggiunta da La Mantia, possiamo pensare anche ad allargare lo stesso Barbuti. In mediana dobbiamo migliorare in fase di possesso, soprattutto con le mezzali. Dezi potrebbe tornare, ma non ci affidiamo all’estro del singolo”.

Conclude con le chiavi tattiche di domani: “Il Latina gioca senza under e ha un repertorio tattico molto vasto. Giocheranno di rimessa, noi dobbiamo essere bravi a creare gli spazi adeguati per affondare il colpo”.

Bellino Mini Wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Isolaverde Post

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Bellino Mini Wide
Bellino Mini Wide
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Bellino Mini Wide