Barletta-Latina, i numeri del duello

 

Solo 24 ore al fischio d’inizio. Barletta-Latina si disputa per il secondo anno consecutivo, ma con tutta probabilità ad obiettivi invertiti: biancorossi alla ricerca di una salvezza tranquilla, nerazzurri affamati di grande calcio e pronti a sbarcare tra le grandi della categoria. I dati delle due squadre possono già rendere un’idea sul match di domani.

Bellino Mini Wide

5 – i punti in più del Latina rispetto all’anno scorso. Alla quinta giornata della stagione 2011-2012, i nerazzurri avevano 5 punti, quest’anno 10 sul campo, ma con un punto di penalizzazione.

6 – i punti in meno del Barletta rispetto al campionato 2011-2012. La squadra all’epoca guidata da Cari aveva raccolto 8 punti in 5 giornate, Novelli ne ha raccolti appena 2.

3 – i gol di Barraco con la maglia nerazzurra. L’esterno ex Trapani ha timbrato il cartellino contro Pisa, Sorrento e Catanzaro, portando ben 6 punti nel carniere laziale.

1 – l’ex di turno. Lorenzo Burzigotti, reduce da un’annata discreta a Latina, è approdato in biancorosso nelle fasi finali del mercato estivo.

1-1 – il risultato delle due sfide della scorsa stagione. A Barletta a segno Cerone e Jefferson, a Latina gol proprio di Burzigotti e pareggio di Franchini. La sfida nel Lazio fu l’ultima di Marco Cari sulla panchina biancorossa.

4 – i moduli utilizzati da Pecchia nelle prime cinque di campionato. 4-2-3-1 a Pisa, 4-3-2-1 contro il Catanzaro, 4-4-2 a Nocera Inferiore e 4-3-3 con Sorrento e Viareggio.

5 – i precedenti al Puttilli tra Barletta e Latina. Escluso il pareggio della scorsa stagione, i biancorossi hanno collezionato una vittoria, due pareggi e una sconfitta tra il 1969 e il 1979.

1 – i rigori assegnati contro il Latina. Il penalty di Favasuli portò il Pisa sul 2-0 nella prima di campionato, rendendo vane le speranze di rimonta laziale.

0 – i rigori a favore. I nerazzurri, con Catanzaro, Perugia, Sorrento e Viareggio, non hanno mai usufruito di un tiro dagli 11 metri.

19 – i giocatori schierati da Pecchia in queste prime cinque giornate. Uno in meno rispetto al collega Novelli.

1 – le espulsioni comminate ai nerazzurri. Il rosso a Gerbo nella seconda giornata non ha impedito ai pontini di battere il Catanzaro.

Davvero tanti i retroscena del match di domani. Statistiche a parte, entrambe le squadre si daranno battaglia su ogni pallone per ottenere l’intera posta in palio, come già affermato da Pecchia e Novelli.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Isolaverde Post

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
Bellino Mini Wide
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini