"Il Coccodrillo" ai Blocchi di Partenza

[quote_box]Il 14 Ottobre 2012 inizierà ufficialmente il campionato di serie D regionale al quale parteciperà anche quest’anno la New Basket Barletta.[/quote_box]

In attesa di definire gli assetti societari, la New Basket Barletta, o più comunemente il Coccodrillo riparte da mister Roberto Binetti che anche quest’anno verrà coadiuvato da Massimiliano Dileo e Francesco Saverio Croce, componenti dello staff tecnico.

PROMO mini

Dopo aver salutato il grande Ezio Rainis, un mix di professionalità, dedizione e simpatia oltre le sopraffine qualità cestistiche, il roster è quasi completo e parte dalla riconferma di Giovanni Avallone, pivot di quasi due metri e dieci e di lunga esperienza, che nelle intenzioni del coach Binetti dovrà essere il centro del gioco.

A seguire Giuseppe Capuano nel quale la società crede fermamente, malgrado un finale di stagione opaco a causa di qualche problema muscolare e di un infortunio.
Accanto ad Avallone e Capuano i “soliti” Vitobello, Falcone e Mangano ormai veterani di questa squadra.
A ruota Massimiliano Rizzi, che non essendo più under dovrà confermare i passi avanti fatti in questi anni, Ceci e Crescente.

New entry Fabio Rotondo, play maker di belle speranze proveniente dalla Cestistica Barletta con la quale ha disputato numerose gare in C2, alcune delle quali partendo titolare.
Una serie di ragazzi terribili completano la rosa, a riprova dell’attenzione del Coccodrillo per i giovani. Sono Antonio Santoro e Umberto di Claudio, provenienti dalla A.S.D. Minervino, e i nostrani Alessio Campese e Gaetano Lomuscio.

[frame title=”” link=”” src=”http://basket.barlettasport.it/wp-content/uploads/2012/09/binetti.jpg” width=”234″ height=”200″ align=”right” alt=”Frame Right”]

Coach binetti, una nuova stagione sta per iniziare e lei è confermatissimo alla guida del coccodrillo. Cosa si aspetta dalla stagione 2012/2013?

Quello che sta per iniziare sarà particolare, una vera e propria serie C con una prima fase e due successive poule, una promozione e una retrocessione, che ci vedranno in giro per la regione. Guardando i ragazzi e i progressi compiuti penso di poter dire che non sfigureremo e, se le cose gireranno come speriamo tutti, non saremo solo uno sparring partner per le squadre più blasonate.

Coach Binetti quali saranno i punti di forza del roster che state allestendo?

Le motivazioni, direi. La voglia di rivalsa, di lottare senza mai arrendersi. Ma anche quella di mettersi in discussione, siamo un gruppo con voglia di giocare per vincere e divertire. Voglio dieci leoni, o meglio direi “coccodrilli” per rimanere in tema, pronti ad azzannare la preda al momento giusto.

Quali sono le avversarie più temibili del girone?

Sarà dura quest’anno! Le nostre avversarie si sono rinforzate tutte; i migliori giocatori sono scesi di categoria, sarà una serie D ad altissimo livello tecnico, con Altamura, Foggia, San Severo, Manfredonia e Vieste in prima fila.

Oltre la prima squadra, cosa c’è all’orizzonte?

La società sta crescendo. Il settore giovanile è formato da tre gruppi (under 13, under 14, under 15), seguiti da Domenico Binetti e Michele Falcone. E’ stato raggiunto inoltre raggiunto un accordo con la società New Dream Team per il settore giovanile mentre continua la collaborazione con la ASD Phoenix. A breve ci sarà una conferenza stampa che illustrerà il programma a breve e lungo termine.

Massimiliano Dileo


PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Isolaverde Post

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Bellino Mini Wide
PROMO mini
Bellino Mini Wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Bellino Mini Wide