Pareggio 0-0 con la Nocerina

 

Un buon Barletta pareggia 0-0 nel posticipo contro la Nocerina. Tante occasioni da una parte e dall’altra, ma le difese reggono all’impatto dei due reparti avanzati.

Bellino Mini Wide

Discreta cornice di pubblico al Puttilli, circa 300 i sostenitori giunti da Nocera Inferiore. Novelli schiera il consueto 4-3-3, ma rinuncia nuovamente ad Angeletti. Dentro Meucci a centrocampo e Molina nel tridente d’attacco. Dall’Oglio e Simoncelli ancora in panchina. Auteri conferma il 3-4-3: due ex su tre dal 1′, ma Schetter va in panchina.

Prime fasi di gioco con una Nocerina più frizzante, i rossoneri giocano frequentemente nella metà campo dei padroni di casa, che al contrario commettono molti errori in appoggio. I biancorossi provano ad affacciarsi dalle parti della retroguardia ospite, ma senza creare particolari affanni ai tre uomini del reparto arretrato.

Al 19′ la prima occasione è per il Barletta: Calapai parte in progressione sulla destra, cross arretrato per Barbuti che di destro gira sopra la traversa. Biancorossi più convinti dopo il primo affondo, guadagnano campo e mettono alle strette l’avversario. Alla mezz’ora Dezi prova l’eurogol dalla distanza, ma la palla spiove poco sopra lo specchio della porta.

I campani allentano la pressione con Garufo, ma il destro da 30 metri si spegne sul fondo. Il Barletta riprende a macinare gioco nella trequarti ospite. Al 36′ Meucci impatta di testa sugli sviluppi di un corner, ma Aldegani smanaccia in angolo. La Nocerina risponde con una discesa di Corapi sulla sinistra: il cross basso è sventato da Mazzarani. E’ l’ultima azione del primo tempo.

La ripresa comincia con un contropiede veemente del Barletta: al 49′ Dezi riceve palla al limite dell’area, salta Chiosa e lascia partire un destro rasoterra ben deviato in corner da Aldegani. Cinque minuti più tardi è Meucci ad impegnare l’estremo rossonero, che blocca in due tempi il destro da fuori.

La Nocerina risponde con un cross di Corapi per la testa di Evacuo: la punta ex Spezia sfrutta l’errore di valutazione di Di Bella e schiaccia la sfera, ma il colpo di testa è impreciso. I biancorossi, però, non mollano un cenntimetro: Calapai scambia in corsa con Meucci e va al cross basso, Barbuti di testa non inquadra lo specchio. Un minuto dopo Dall’Oglio tenta il destro dalla distanza, Aldegani controlla la traiettoria imprecisa.

Auteri, però, si gioca la carta Schetter e la Nocerina sale d’intensità. Il pressing dei molossi si fa asfissiante, ma le occasioni concrete latitano. Novelli risponde con Simoncelli e prova a respirare, ma anche le manovre biancorosse non sortiscono effetto. All’83’ Simoncelli raccoglie una ribattuta corta della difesa, ma Aldegani blocca a terra.

L’ultima emozione al 95′: cross dalla destra per la testa di La Mantia, la traversa nega il gol. Finisce 0-0, un punto che tutto sommato accontenta entrambe le squadre. Domenica trasferta biancorossa ad Avellino, alla ricerca della prima vittoria in campionato.

BARLETTA (4-3-3): Pane; Calapai, Mazzarani, De Leidi, Di Bella; Meduri, Meucci , Dezi (58′ Dall’Oglio); Ferreira (71′ Simoncelli), Molina, Barbuti (84′ La Mantia). A disp.: Liverani, Angeletti, Romeo, Burzigotti. All. Novelli.

NOCERINA (3-4-3): Aldegani; Crescenzi, Chiosa, Baldan; Corapi, Garufo, De Liguori, Bruno; Evacuo (59′ Schetter), Negro, Mazzeo (72′ Gavilan Morales). A disp.: Russo G., Russo N., Scardina, Daffara, Sabatino. All. Auteri.

Arbitro: Andrea Adduci della  sezione di Paola.

Ass.1: Giampetruzzi di Chiavari.

Ass.2: Borzomì di Torino.

Ammoniti: Dezi (B), Chiosa (N), Bruno (N), Gavilan Morales (N).

Recupero: 0′ pt, 5′ st

Bellino Mini Wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
Bellino Mini Wide
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini