L'altalena del Girone B

[quote_left]Perugia in vetta[/quote_left]
Si conclude la quarta giornata del campionato di Prima Divisione girone B, che ha già la sua capolista: il Perugia. La formazione umbra, nonostante il punto di penalizzazione, guida la classifica con nove punti. Questa giornata è stata la prima senza vittoria: ad Andria, gli umbri sono stati fermati sull’uno a uno. Tuttavia, le tre vittorie all’attivo rappresentano uno score più che positivo per gli uomini di Battistini.

Immediatamente dietro troviamo il Frosinone ad otto punti. Anche sui laziali si è abbattuta la scure del giudice sportivo, che ha inflitto loro un punto di penalizzazione. La vittoria esterna sul campo del Prato, ora relegato nel pantano della bassa classifica, rappresenta un ottimo traguardo. Ma guai ad illudersi: siamo solo alle prime giornate.
[quote_right]Sorprendono le laziali[/quote_right]
A pari punti con il Frosinone, ci sono il Latina e l’Avellino. Gli irpini hanno vinto a Benevento nello spettacolare derby del venerdì sera. Una partita equilibratissima, giocata da due formazioni che hanno offerto un grande spettacolo. La classifica dell’Avellino rivela che domenica prossima il Barletta avrà a che fare con un cliente abbastanza scomodo.

Bellino Mini Wide

Il Latina, invece, si stanno rivelando un’autentica sorpresa. I tre punti conquistati tra le mura amiche col Sorrento, permettono agli uomini di Pecchia di compiere un ulteriore balzo in classifica. Assieme al Frosinone, pur non essendo partiti con i favori del pronostico, stanno dando lustro alla regione della capitale.
[quote_left]Delusione Nocerina[/quote_left]
La Nocerina delude gli addetti ai lavori, pareggiando col Barletta. Ed il risultato è addirittura bugiardo, perché gli uomini di Novelli meritavano il successo.
[quote_right]Chiudono Barletta e Carrarese[/quote_right]
Nelle ultime posizioni troviamo l’Andria, che però ferma la capolista in casa. Immediatamente dietro vi è il Barletta che, dal canto suo, gioca sempre col piglio giusto e sfodera ottime prestazioni, anche se non riesce mai a portare a casa l’intera posta in palio. Si spera che il tempo permetta ai biancorossi di risalire la china.

Infine la Carrarese. Alena Seredova, moglie del proprietario e presidentessa onoraria, si è lamentata su twitter per l’espulsione di Lanzoni in avvio di secondo tempo. Il tre a uno rimediato contro il Viareggio, costituisce la quarta sconfitta in quattro partite. E con un ruolino di marcia così, non c’è Seredova che tenga…

 

 

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Isolaverde Post

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Bellino Mini Wide
Betland mini wide
Betland mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Bellino Mini Wide