Pisa-Barletta, la lavagna tattica biancorossa

Sono sempre meno le ore che via via separano il Barletta dal suo terzo banco di prova in campionato, con fischio di inizio questo pomeriggio alle ore 15 presso l’Arena Garibaldi di Pisa.

Alle pendici della torre pendente i biancorossi di mister Novelli sono chiamati a cancellare quel brutto zero alla voce classifica che li ancora all’ultimo posto in compagnia della Carrarese.

Betland mini wide

Mister Novelli ha già approntato tutto dopo la rifinitura di ieri mattina svoltasi in Toscana, dove i ragazzi si trovano già da venerdì, anticipando così i consueti tempi di trasferta che solitamente li vedono in viaggio nella giornata di sabato. Non molti i dubbi di formazione in vista del match di oggi, con l’eventualità concreta che venga confermata gran parte della squadra vista in azione contro il Perugia.

Difesa, Di Bella in rampa di lancio

In porta confermato Pasquale Pane, attualmente già l’estremo difensore più battuto del torneo con il triste score di 5 gol al passivo. Nel pacchetto arretrato conferme per Calapai, Angeletti e Burzigotti. I maggiori dubbi vertono invece su chi farà coppia con il centrale ex Latina, stante la squalifica per un turno di De Leidi. In ascesa le quotazioni di Di Bella mentre sono poche le possibilità di vedere titolare il nuovo arrivato Romeo, che ancora necessita di assimilare gli schemi difensivi di squadra. Si tratta ad ogni modo di due giocatori di piede sinistro, fattore che potrebbe influire nella fase difensiva biancorossa, che domani potrà contare per la prima volta su di un destro e un mancino nel cuore della linea a quattro.

Dall’Oglio torna a disposizione in mediana

A centrocampo Novelli beneficia del rientro di Dall’Oglio, tra i migliori nella prima in campionato a Catanzaro e rientrante dal turno di squalifica scontato contro i grifoni. Non ci sono però certezze su dove verrà effettivamente schierato il giocatore siciliano, perchè molto dipenderà dalle altre scelte tecniche che effettuerà il mister. Con la presenza di Vacca è infatti probabile che venga schierato da interno sinistro, ruolo che peraltro ha ricoperto prevalentemente nel corso della preparazione estiva. Se invece all’ex Benevento verrà preferito uno tra Meucci, Piccinni o Meduri, sarà allora possibile rivederlo agire da playmaker davanti alla difesa. L’altra maglia da titolare è invece dell’inamovibile Dezi.

Tridente largo

In attacco poche novità di formazione. Ferreira e Simoncelli agiranno da esterni offensivi e contro la difesa a tre del Pisa avranno il compito di allargarsi parecchio per agevolare così gli inserimenti delle mezzali. Come punto di riferimento centrale Barbuti dovrà invece garantire gioco di sponda ma soprattutto dare la profondità necessaria alle azioni d’attacco, infilandosi tra i centrali difensivi e favorendo l’allungamento della squadra avversaria.

[blockquote]BARLETTA (4-3-3): Pane; Calapai, Burzigotti, Di Bella, Angeletti; Dezi, Vacca, Dall’Oglio; Ferreira, Barbuti, Simoncelli. A disposizione: Liverani, Menegaz, Mazzarani, Meucci, Piccinni, Carretta, La Mantia. Allenatore: Novelli[/blockquote]

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Isolaverde Post

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Bellino Mini Wide
Bellino Mini Wide
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Bellino Mini Wide