Ferrara: "Ho voglia di emergere"

 

A poche ore dalla conclusione del ritiro, raccogliamo le testimonianze di chi vive in maniera particolare il precampionato del giovane Barletta. Per questo giovedì abbiamo puntato i riflettori sul baby difensore centrale Michele Ferrara, classe ’93 e già elemento della Berretti biancorossa.

Bellino Mini Wide

Michele, sono giunte al termine le due settimane di ritiro. Cosa è emerso dal duro lavoro quotidiano e dai piccoli momenti che avete vissuto tutti insieme?

“L’aspetto più evidente che è emerso fin dai primi giorni è senza dubbio il carattere e la voglia di lottare che tutti i ragazzi hanno messo in mostra. Siamo un gruppo davvero molto giovane, ma nessuno si sente spaesato o teso. I giocatori più esperti stanno dando un apporto fondamentale ad ognuno di noi. Abbiamo appurato che dietro la fatica c’è di più, c’è una coesione che sta aumentando a vista d’occhio.”

Ecco, proprio i senatori del gruppo possono dare una mano importante per formare la coppia difensiva, uno dei reparti che ha più bisogno di rodaggio. Come ti stai trovando con Mengoni, ma anche con i giovani Menegaz e De Leidi?

“Il centro della difesa è una zona di campo delicata, c’è bisogno di collaudare ogni piccolo meccanismo. In questo è determinante Mengoni, che può dispensarci tantissimi consigli e farci crescere a livello psicologico e agonistico. Con Menegaz e De Leidi ho avuto modo di confrontarmi, siamo tre ragazzi molto giovani e ognuno può imparare qualcosa dall’altro. Speriamo di migliorare già in queste prime apparizioni.”

Alla nostra domanda su un possibile arrivo di un quarto centrale di difesa, il direttore sportivo Pavone ha chiaramente detto che per quel posto c’è Michele Ferrara. Come hai appreso la notizia di questa rinnovata fiducia nelle tue prestazioni?

“A dire il vero non ho ancora discusso con la società, ma è una cosa che faremo nei prossimi giorni. Sarei molto contento di rimanere a Barletta, pochi ragazzi hanno fatto il salto definitivo dalla Berretti alla prima squadra e sarei orgoglioso di poter dare un esempio a tanti colleghi più giovani. Tra l’altro sono di San Ferdinando, quindi sarebbe come lavorare a casa.”

Domenica c’è già il primo appuntamento ufficiale. Come ti stai avvicinando a Barletta-Perugia?

“E’ un’occasione decisiva per mettermi in mostra davanti ai tifosi e alla società. Mister Novelli ha già puntato su di me nelle amichevoli, spero di poter confermare la mia presenza anche nei prossimi impegni. Stiamo accusando un po’ di stanchezza e la partita contro lo Stegona ne è la dimostrazione, ma siamo convinti di poter far bene anche in coppa.”

Bellino Mini Wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Isolaverde Post

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Bellino Mini Wide
PROMO mini
Bellino Mini Wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini