Di Bella a un passo, Ferreira e Meduri già ufficiali

Dopo le recenti partenze di Franchini e Mengoni, rispettivamente in direzione Venezia e Benevento, il direttore sportivo Pavone ha provveduto immediatamente a rimpiazzare le caselle lasciate vuote dagli ormai ex biancorossi.

È infatti di ieri l’ufficialità del tesseramento di Daniel Rivaldinho Ferreira, giunto all’ombra di Eraclio dal Varese con la formula della compartecipazione. Brasiliano di classe 1991, Ferreira è già stato alle dipendenze di Pavone nella scorsa stagione a Foggia, quando fu acquistato nella sessione di calciomercato invernale per poi collezionare 11 presenze e 3 reti. Per lui ci sono all’attivo anche 13 presenze e 6 reti con la maglia della Sestese (serie D) e un campionato primavera con la maglia del Varese.

PROMO mini

Ferreira è già da settimane a disposizione del tecnico Raffaele Novelli, essendosi aggregato al gruppo biancorosso già nel corso del ritiro di Rio Pusteria. “Sono contento di aver raggiunto l’accordo con la società biancorossa”  le sue prime parole da biancorosso. “La condizione è già in linea con quella del resto della squadra. Il mio ruolo? Posso ricoprire più zone del fronte d’attacco: mi piace partire da esterno e puntare la porta, ma sarà il tecnico a decidere come impiegarmi”.

Un’altra ufficialità è invece giunta in mattinata e riguarda l’ingaggio del centrocampista Fabio Meduri. Calabrese della provincia di Reggio Calabria, anche lui classe 1991, Meduri è reduce da una stagione con la maglia del Foggia, società dove ha collezionato 26 presenze e una rete e da cui si è poi svincolato in estate a seguito del fallimento.

Cresciuto calcisticamente nell’Atalanta, Meduri ha indossato nel casacche di Monza (Prima Divisione) e Rodengo Saiano (Seconda Divisione) nella stagione sportiva 2010/2011, prima di passare appunto tra le fila dei satanelli. Così come Ferreira, anche lui non è nuovo al gruppo allenato dal tecnico Raffaele Novelli, essendosi aggregato sin dalla seconda fase di ritiro a Sturno.

Le sue dichiarazioni sul sito ufficiale: “Giungo a Barletta con entusiasmo e voglia di ben figurare. Con mister Novelli si lavora parecchio, come è giusto sia in vista di una stagione impegnativa. Il mio ruolo? Sono un centrocampista in grado di impostare e interdire. Lo scorso anno ho giocato sia nella linea a quattro, agendo come uno dei due centrali, sia come mediano basso e mezz’ala nel centrocampo a tre”.

Sul fronte difensori si segnala l’imminente chiusura della trattativa tra il Barletta e Fabrizio Di Bella . Il difensore classe ’88 è di proprietà del Livorno e potrebbe giungere in biancorosso con la formula del prestito con diritto di riscatto. Di Bella andrebbe a rimpiazzare quindi la recente partenza di Mengoni, essendo un centrale difensivo di ruolo adattabile anche come terzino sinistro.

Bellino Mini Wide
1 commento

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Bellino Mini Wide
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Bellino Mini Wide