Intervista a Scotti agente di Dall'Oglio

[quote_simple] Il 5 Luglio è stato chiuso l’accordo con la Reggina che porta il giovane di belle sparanze, Jacopo Dall’Oglio, a vestire la maglia biancorossa a cui più siamo affezionati.[/quote_simple]

Abbiamo Intervistato per Voi Paolo Scotti, agente del giocatore nonché ex difensore del Barletta nei primi anni novanta.

 

Per la chiusura dell’affare quanto ha contato l’esperienza di Peppino Pavone e la presenza di Novelli nel ruolo di allenatore?

“Accoppiata Peppino Pavone – Novelli, ruolo determinante. Un DS d’esperienza ed un allenatore esigente e bravo ad allenare i giovani.
Ho giocato a Barletta e la cosa mi ha spinto a portare Jacopo a vestire la maglia biancorossa.”

Da ex calciatore del Barletta, che ricordi ha della sua esperienza?

“Ho ricordi splendidi che contrastano con i tempi duri che ho vissuto.Ho conosciuto Di Cosola, grande uomo di calcio ma dopo…il nulla !”

Jacopo Dezi e Jacopo Dell’Oglio c’è un fattore Jacopo nel mercato del Barletta, ritiene che possano integrarsi bene in campo ?

“Ti do un parere da ex calciatore, i due potrebbero giocare in un ipotetico 4-3-3 uno sulla destra e l’altro sulla sinistra ma resto nel campo delle ipotesi. Sicuramente sono due giovani dalle ottime prospettive.”

Sempre da ex calciatore, ha dato consigli a Dell’Oglio?

“Ho detto al giocatore che avrà a che fare con un allenatore ed una piazza esigente e che dovrà mettersi sotto e lavorare per dimostrare quanto vale. Le potenzialità ci sono ma come mi ha detto Pavone oggi, dalle parole ai fatti si frapponhono il lavoro e la professionalità, in campo e fuori”.

 

 

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


YELL!

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse